Meldolesi.net

Resoconto Consiglio d’Istituto 26/11/2014

27th novembre 2014

Resoconto Consiglio d’Istituto 26/11/2014

inserito in Consigli d'Istituto |

1. Approvazione verbale seduta precedente
Il verbale della seduta dell’8 settembre 2014 è approvato all’unanimità (questo punto me lo sono perso … sono arrivato in ritardo …)

2. Comunicazioni del Presidente

Non risultano pervenute risposte alla lettera/appello per la quale si sono raccolte molte firme dei genitori a parte quella della nuova Dirigente Didattica. I Fondi d’Istituto pare comunque che non siano stati tagliati quest’anno, anzi, siano addirittura aumentati quindi un primo importante effetto la raccolta firme l’ha provocato!

Scuola senza zaino: un gruppo di genitori sta contattando le varie scuole per richiedere degli incontri specifici con i genitori e gli insegnanti, quella proposta è una sorta di “redisegnazione didattica” della scuola e la Dirigente Didattica ha già richiesto un parere alle maestre (primaria di primo e secondo grado in primis) per capire se può interessare qualcuna dopodichè si rivaluterà la cosa in Consiglio.
Sembra si stia costituendo un comitato genitori della scuola primaria (ci sono diverse mamme che stanno predisponendo lo Statuto che verrà inviato alla Direttrice per valutazione) dopodiché si convocheranno tutti i genitori. Iniziativa lodevole che speriamo possa essere presto realtà e iniziare a portare frutti per l’arricchimento dell’offerta formativa e della scuola dei nostri figli!.

La quota dell’assicurazione per le scuole primarie è stata pagata da tutti i bambini.

3. Comunicazioni del Dirigente Scolastico
A domande sulla destinazione dei fondi d’Istituto raccolti dai genitori spiega che il contributo volontario non sempre viene utilizzato tutto nell’anno di raccolta, succede che si accumulino soldi per far fronte a spese più corpose l’anno successivo.
Un esempio di come vengono spesi i fondi d’istituto che versano i genitori (espressi da Milena e di cui mi scuso nell’approssimazione delle cifre…): Materna Girotondo: 1000€ per noleggio fotocopiatrice e 700€ per acquisto carta. Per le scuole primarie di secondo grado 1200 € noleggio fotocopiatrice e 1700€ per acquisto carta. Quest’anno 500 € vanno dedicati ad un contratto di manutenzione dell’hardware software con la Sfera Ufficio. 3294€ per fotocopiatore Secondaria di primo grado.
Il Dirigente Scolastico spiega una richiesta della sig.ra Fichera per una variazione dell’orario della Sc. Primaria con l’introduzione della settimana corta. Si può provare a valutare una variazione dell’orario sostanzialmente per, pur mantenendo inalterato l’orario di 27 ore settimanali, avere il sabato libero (con due rientri pomeridiani). Si sentiranno gli insegnanti al collegio dei Docenti per capire la loro volontà dopodiché si valuterà la fattibilità con l’Amministrazione Comunale per capire se ci sono prèoblemi sui trasporti. La cosa comunque finite queste audizioni tornerà in Consiglio d’Istituto per una valutazione nel merito.

Progetto “Verso una Scuola Amica”: adesione
Il Dirigente Scolastico presenta il progetto ministeriale “Verso una Scuola Amica”per il quale è richiesta una delibera di approvazione del Consiglio di Istituto.
Il Consiglio approva il Progetto

4. Centro Sportivo Scolastico
Il Presidente chiede di approvare la costituzione del” Centro Sportivo Scolastico” per l’anno scolastico 2014/2015 e la partecipazione ai Campionati Studenteschi. Spiega che si tratta di un gruppo sportivo pomeridiano che interessa principlamente le scuole secondarie di primo grado per 1-2 pomeriggi la settimana ed hanno una discreta adesione e “classi in gioco” per le scuole primarie (durante ore di educazione motoria). Per le secondarie la partecipazioneè  su base volontaria degli alunni.
Approvato

5. Progettazione a.s. 2014/2015: adozione POF
Il Dirigente Scolastico e il DSGA illustrano i progetti POF presentati dai docenti.
Sono stati sintetizzati i progetti didattici delle varie classi. Ce ne sono di gratuiti, e di progetti finanziati e co-finanziati oltre a progetti a titolo oneroso.
Viene presentato un elenco di progetti che viene approvato. Verrà mandata in lista (disponibile quindi a tutti su richiesta a un membro del Consiglio d’Istituto) il riepilogo dei corsi con la suddivisione degli stessi. Approvato

6. Variazioni al Programma Annuale e.f. 2014
Riferisce il DSGA dott.ssa Milena Molinari. Valutate ed approvate

7. Affidamento gara noleggio fotocopiatrice Sc. Infanzia “Giramondo”
Riferisce il DSGA dott.ssa Milena Molinari.
Sono state richieste delle offerte … ha vinto “Interlinea” con un contratto quinquennale con circa 2000 copie al mese per un ammontare totale di 1371€ in 5 anni esclusa la carta … miglior prezzo mai attenuto con queste condizioni!
Approvato!

8. Acquisti
Riferisce il DSGA dott.ssa Milena Molinari.
Ci viene illustrato e verrà inviato un riepilogo di cosa è stato acquistato e in carico a quale scuola (sempre disponibile su richiesta ad un membro del Consiglio d’Istituto se non pubblicato sul sito della scuola). In sintesi estrema sono stati acquistati con fondi d’Istituto: Macchina fotografica, 3 notebook, 3 tower, lavatrice per scuola d’infanzia, kit cartucce, materiale didattico vario.
Approvato!

9. Ratifica uscite didattiche periodo ottobre/dicembre 2014
Il Dirigente Scolastico legge l’elenco delle uscite previste per il trimestre ottobre/dicembre.
Poche uscite per il primo quadrimestre e sostanzialmente collegate a progetti didattici in corso … si concentreranno come sempre nel secondo quadrimestre – approvato

10. Ratifica concessione nulla-osta utilizzo locali scolastici a.s. 2014/2015
Riferisce il DSGA dott.ssa Milena Molinari.
Concessi diversi nulla osta di alcune attività sportive nelle palestre della scuola che vengono ratificate

11. Istituzione Nucleo di Autovalutazione
La Circolare ministeriale prot. n. 6257 del 21/10/2014 fornisce indicazioni sulla valutazione del Sistema educativo di istruzione e formazione. Le Scuole saranno coinvolte in un percorso triennale volto alla messa a regime del procedimento di autovalutazione d’Istituto. Il Dirigente Scolastico chiede la disponibilità di due Genitori per la costituzione del Nucleo di Autovalutazione previsto dalla nota ministeriale. Si individuano i sigg. Omar Mambelli, Piolanti Elena e Sardone Massimo

12. Rinnovo incarico R.S.P.P. a. f. 2015
Riferisce il DSGA dott.ssa Milena Molinari.
Approvato

13. Autorizzazione utilizzo mezzo proprio DS
Riferisce il DSGA dott.ssa Milena Molinari.
Approvato! per permettere la copertura dell’assicurazione della scuola sul percorso lavoro/casa. Su questa poi c’è una stortura tutta italiana che meriterebbe essere approfondita ma che lascio ad altre sedi o su richiesta.

14. Adesione al Progetto “Orientar-sì”: Rete “Pratica-mente”
Il DS informa di aver aderito alla Rete “Pratica-mente”, per la sperimentazione di percorsi integrati rivolti a studenti “non lineari” (pluri-bocciati e con scarso profitto), al fine di prevenire la dispersione scolastica. Il Consiglio approva

15. Adesione Rete ASA-FO.CE
Il DS informa di aver riconfermato l’adesione alla Rete ASA-FO.CE, rete che unisce tutte le istituzioni scolastiche della provincia (eccetto 2) con l’obiettivo di realizzare l’autonomia scolastica. Il Consiglio approva

16. Adesione Rete “Buscar Levante per la via di Ponente 2”
Il DS informa di aver riconfermato l’adesione alla Rete “Buscar Levante per la via di Ponente 2”, per la realizzazione di progetti di ampliamento dell’offerta formativa finalizzati alla prevenzione del disagio e alla promozione del benessere a scuola e al successo formativo. Il Consiglio approva

17. Delega al Dirigente Scolastico per accordi di rete
Come anticipato nel Consiglio dell’8 settembre 2014, il Dirigente Scolastico chiede la delega alla firma degli Accordi di Rete. Il Consiglio approva

18. Delega al Dirigente Scolastico per acquisti fino a 5,000 euro
Il Dirigente Scolastico chiede la delega per gli acquisti fino a 5,000 euro al fine di snellire le procedure amministrative e provvedere in tempi più celeri alle necessità. Il Consiglio approva

Stremati ma felici alle 19:50 circa il Consiglio chiude i lavori 🙂

Saluti radiosi

Questo articolo è stato pubblicato il giovedì, novembre 27th, 2014 alle 8:10 am ed inserito in Consigli d'Istituto. Puoi tenerti aggiornato sui commenti attraverso il feed RSS 2.0. Puoi scrivere commenti, o fare trackback dal tuo sito.

Attualmente ci sono 6 commenti:

  1. 1 On novembre 27th, 2014, Irene said:

    fondi di istituto per fotocopiatrici e carta ??!!

    Irene

  2. 2 On novembre 28th, 2014, susi said:

    Ribadisco la polemica che ho espresso in merito ai contributi volontari , perché oltre a versare i ventisei euro , se voglio visionare qualche verifica svolta in classe devo pagare altri dieci euro , come se non bastasse a fine anno per entrare in possesso di alcune dispense di lingua francese ,mi sono stati richiesti altri due euro Mio figlio frequenta la seconda media. Ma quanto costano queste benedette fotocopie ! Se poi vogliamo vedere oltre il “nostro naso” credo che molte famiglie abbiano già rinunciato alla famosa pizza!

  3. 3 On novembre 28th, 2014, Massimo Sardone said:

    Si Irene,
    direi di si. I fondi di istituto e i contributi volontari vengono impiegati per acquisto di fotocopiatrici, materiale didattico vario (anche e soprattutto tecnologico) e carta per fotocopiatrici.

    Bravo Romeo per l’ottimo resoconto.

  4. 4 On novembre 28th, 2014, Romeo said:

    Ciao Susi,
    Ricordo che circa 6-7 anni fa si decise di mettere questo “obolo” sui compiti in classe per disincentivare chi non aveva un grande interesse perchè si facevano effettivamente un sacco di fotocopie di compiti in classe che poi finivano accartocciati in fodno allo zaino … e così si fece la scelta del contributo “simbolico” ma non troppo per far capire che comunque anche questa fotocopia aveva un costo non solo legato alla carta ma anche di tempo per il professore o il collaboratore che la faceva.
    Devo dire che della carta inutile se ne è risparmiata parecchia in questo modo …
    Questa delle dispense non la sapevo proprio e mi informerò … oramai dovremmo ecrcare di smaterializzare quanto più possibile … e oramai anche per iscrivere il proprio figlio a scuola si deve per forza avere una casella di posta elettronica quindi direi che ci sono tutti gli elementi per organizzarsi in modo differente … segnaleremo, con il bravissimo Presidente Massimo (un nome, un programma!) questa cosa per metterla in discussione ad un prossimo Consiglio.
    Grazie per gli spunti!
    Saluti radiosi

  5. 5 On dicembre 3rd, 2014, marina said:

    ciao a tutti sono una delle mamme che ha proposto la nuova modalita’ didattica “senza zaino”.Per chi volesse saperne di piu’il sito e’:wwww.senzazaino.it.Informatevi,e’una grande opportunita’ per i nostri figli per andare verso una scuola che incoraggi maggiormente l’autonomia,la responsabilita’ e la partecipazione,caratteristiche che io credo serviranno tantissimo per affrontare il mondo futuro.

  6. 6 On dicembre 4th, 2014, silvia said:

    Ciao a tutti,
    credo che la soluzione migliore sarebbe dotare il registro elettronico di un campo in cui si allegano le verifiche scannerizzate come aveva proposto una mamma nella nostra riunione di classe all’insegnante referente,
    magari le fotocopiatrici in dotazione hanno anche tale funzione… io condivido il risparmio della carta ma è ingiusto chiedere un “obolo” per quello che come genitore è un dovere ed un piacere ovvero controllare l’andamento scolastico del proprio figlio.
    L’innovazione tecnologica è una grande opportunità da utilizzare al meglio magari fermandosi prima di mettere la webcam in classe collegata al telefono del genitore per vedere le interrogazioni.
    Grazie Romeo come sempre per i tuoi resoconti.

Scrivi un commento

  • Feed RSS


  • Categorie