Meldolesi.net

Ti impegni a… siamo in dirittura di arrivo

2nd marzo 2009

Ti impegni a… siamo in dirittura di arrivo

Ottenute una prima serie di risposte dai candidati alle primarie con le quali abbiamo “rodato” il questionario ora potremmo essere pronti agli ultimi consigli/aggiunte prima della versione definitiva che verrà proposta a tutti i candidati per le prossime amministrative.

L’idea è quella di chiudere la fase dibattimentale entro il 15 aprile per riuscire ad avere le risposte entro i primi di maggio ed avere tempo per qualche controdeduzione prima delle vere e proprie elezioni.

Quindi forza con le domande LAST MINUTE!

Ecco quanto avevamo preparato in precendenza:

TI IMPEGNI A…

I programmi politici non sono ancora noti ed in più, spesso, questi programmi sembrano spesso capolavori di retorica letteraria, dove i contenuti possono essere interpretati in svariati modi e non costituiscono, di per sé, precisi impegni ad operare sui quali sia poi possibile giudicare il mandato; poiché www.meldolesi.net è una libera associazione di cittadini e famiglie meldolesi che si propone, tra le altre cose, anche di condividere idee e conoscenze in modo amichevole, sereno e comprensibile, abbiamo pensato di tentare l’esperienza “Ti impegni a….”

“Ti impegni a…” è una raccolta di domande, proposte, richieste fatta attraverso il sito www.meldolesi.net che sottoporremo ai candidati Sindaco alle elezioni Amministrative prossime venture, affinché forniscano risposte chiare, positive o negative che siano. E’ importante anche che i candidati si esprimano, per ogni “impegno” che prenderanno, anche sul tempo che impiegheranno per mantenere la promessa. La raccolta “Ti impegni a…” è integrale, non sono cioè state effettuate selezioni di nessun tipo, che sarebbero a nostro avviso arbitrarie.

Importante anche sottolineare che l’eventuale mancato rispetto si ripercuoterà anche sui successori degli attuali candidati appoggiati sempre dalle medesime liste o raggruppamenti.

I dossier, completi delle risposte, potranno avere, per i cittadini, molti usi: da quello di orientamento al voto a quello di guida all’osservazione del mandato, a quella di vademecum dei temi di reale pubblico interesse sui quali i cittadini stessi saranno chiamati alla responsabilità ed alla partecipazione.

Saranno anche un interessante, per quanto semplice, strumento della futura giunta e della futura opposizione per misurare le loro scelte sulla scala che va da ciò che è impopolare a ciò che crea consenso.

“Ti impegni a…” è costituito attualmente da 64 punti ed è ordinato nei seguenti argomenti:

  • Istituzione
  • Comunicazione con i cittadini
  • Sicurezza
  • Viabilità
  • Ambiente
  • Urbanistica
  • Edilizia
  • Scuola
  • Servizi

TI IMPEGNI A…

Istituzione

  1. … non ripresentarti come candidato alla carica di Sindaco dopo il secondo mandato?

  2. …partecipare ogni anno al premio dei Comuni virtuosi a 5 stelle (www.comunivirtuosi.org)?

  3. …finanziare le elezioni di un Consiglio Comunale dei bambini istituito democraticamente presso i plessi scolastici del territorio comunale?

  4. …istituire una consulta permanente degli adolescenti e dei giovani meldolesi?

  5. …fornire una soluzione concreta per una vita dignitosa e sostenibile della famiglia Petrungaro e a spiegarla pubblicamente ai cittadini?

Comunicazione con i cittadini

  1. …far conoscere entro il mese precedente le elezioni la composizione della tua Giunta almeno per ciò che riguarda gli assessorati salienti (Bilancio, Lavori pubblici, Urbanistica ed Ambiente)?

  2. …permettere la videoregistrazione e pubblicazione dei Consigli Comunali sul Web e sui media in genere?

  3. …realizzare un Consiglio Comunale aperto al contributo dei cittadini con una cadenza di almeno uno su tre Consigli Comunali?

  4. …attivare sul sito del Comune un servizio di avviso via e-mail – previa registrazione al servizio aperta a tutti – che comunichi con il dovuto anticipo l’indizione del consiglio Comunale?

  5. …pubblicare il verbale di ogni Consiglio Comunale sul sito del Comune?

  6. …attivare sul sito del Comune un servizio che permetta ai cittadini di porre domande e ricevere tempestiva risposta in merito ai contenuti del verbale di cui al punto 9?

  7. …rendere esecutivo il contributo che potrebbe arrivare alla tua Amministrazione da un Consiglio Comunale dei bambini istituito democraticamente presso i plessi scolastici del territorio comunale?

  8. …fare educazione civica nelle scuole ?

  9. …informare i cittadini con mezzi informatici, ad esempio la mailing list di cui al punto 8, su scelte importanti per il futuro della città (ad esempio: cambio pavimentazione, abbattimento o alienazione fabbricati, interventi importanti sul verde pubblico e sulla viabilità ecc.)?

  10. …installare un sistema wi-max nel Comune in maniera che tutti i cittadini possano accedere a internet gratuitamente?

  11. …applicare il metodo del bilancio partecipato?

  12. …pubblicare sul sito del Comune un elenco di tutte le cause legali in corso riguardanti l’Amministrazione, il relativo stato di avanzamento, gli importi economici impegnati, l’avvocato o il collegio legale che rappresenta l’Amministrazione?

  13. … istituire un assessorato alla comunicazione e alla partecipazione che relazioni sullo stato di attuazione del programma; che pubblichi sul sito del Comune l’albo pretorio, le comunicazioni ai cittadini, i verbali dei lavori delle commissioni consiliari; che istituisca il bilancio partecipato preventivo e il bilancio sociale consuntivo di ogni annualità; che, avvalendosi di supporti e strumenti informatici renda le sedute del Consiglio Comunale più chiare ed efficaci.

Sicurezza

  1. …creare un percorso sicuro casa/scuola per i bambini delle scuole elementari, libero da inquinamento e traffico?

  2. …installare, soprattutto sulla statale e nei punti di maggior pericolo, dissuasori antivelocità (autovelox fisso, speed advice, Vista-red con dispositivo semaforico sensibile alla velocità, altri)?

  3. …ottimizzare l’efficienza della Polizia Municipale, con un servizio serale/notturno e facendo multare sistematicamente le auto parcheggiate vicino agli incroci che rendono pericoloso il traffico (ad esempio quelle nei pressi del bar S. Michele)?

  4. … accertarti sistematicamente con sopralluogo della Polizia Municipale e azioni necessarie che in tutti i cantieri dei imprenditori meldolesi siano rispettate le norme di sicurezza?

Viabilità

  1. …realizzare n chilometri di rete ciclabile? Quanti chilometri?

  2. …ristrutturare n chilometri di marciapiedi e piste ciclabili? Quanti chilometri?

  3. …valutare con gli altri Comuni della vallata l’impatto del traffico pesante dovuto a poche aziende in vista di eventuali manovre correttive?

  4. …eliminare le barriere architettoniche (per prime quelle in Comune e quelle della farmacia comunale)?

Ambiente

Energia

  1. …abbassare il consumo energetico di tutti gli edifici pubblici tramite comportamenti virtuosi: spegnere luci non necessarie, disconnettere apparecchiature elettriche in stand-by, abbassare il riscaldamento degli ambienti, altri?

  2. …rendere pubblica la discussione, ed aperta a cittadini ed esperti, prima di approvare l’insediamento di una qualsivoglia centrale di produzione energetica che preveda la combustione di qualsiasi tipo di sostanze?

  3. …avviare progetti di sviluppo delle energie rinnovabili (solare, fotovoltaico, termico ed eolico, vedi http://www.comuneditorraca.it)?

  4. …imporre l’obbligo, a fronte della concessione edilizia per un nuovo fabbricato, di dotarsi di sistemi energetici alternativi?

Aria

  1. …conquistare il traguardo “Meldola a impatto zero”, facendo valutare la produzione di CO2 del Comune (con www.lifegate.it ad esempio) e piantando alberi a sufficienza per assorbirlo?

  2. …aderire al sistema EMAS?

Acqua

  1. …collaborare con gli altri Comuni della vallata per monitorare la qualità delle acque del fiume Bidente?

  2. …imporre un prezzo equo e bilanciato all’acqua potabile?

  3. …incentivare l’uso dell’acqua dell’acquedotto?

  4. … rimuovere le bottiglie di acqua minerale in plastica in Consiglio Comunale, a favore di acqua di caraffa spillata dal rubinetto?

  5. …alla tutela e salvaguardia dell’alveo del nostro fiume, dai palazzinari, dall’incuria, dalla secca estiva, dai tagliaboschi, dall’inquinamento ecc.?

  6. … acquistare il canale Doria e risanarlo?

Bio

  1. …aprire uno spazio per i produttori biologici locali nell’ambito del progetto “Farmers market”?

  2. …favorire l’accesso ai prodotti biologici locali per la mensa comunitaria dell’Istituto Drudi?

  3. …promuovere con sostegno istituzionale, materiale e finanziario un progetto che si propone di dare alla città un’immagine e una sostanza distintiva e competitiva sul territorio come “Meldola Città del Bio”?

  4. …intraprendere tutte le azioni necessarie a entrare nell’associazione di Comuni denominata “Città del Bio” (www.cittadelbio.it)?

Verde

  1. …trasformare il percorso del lungofiume da S. Michele fino al ponte del campo sportivo in un “Percorso Vita” parzialmente alberato?

  2. …proporre un progetto alternativo di sistemazione di Via della Repubblica che non preveda l’abbattimento dei pini marittimi?

  3. …aumentare gli spazi verdi agibili?

  4. …differenziare negli spazi verdi le aree sgambatura cani?

  5. …intensificare i controlli sui padroni dei cani scoraggiando comportamenti vietati?

  6. … fare dell’area “Martini” (zona abbandonata davanti al mobilificio Biserni) un parco per i bambini con un’area sgambatura cani?

Rifiuti

  1. …far uscire Meldola da Hera?

  2. …rendere esecutivo quanto deliberato dal Consiglio Comunale nella seduta del 20/02/2007 (raccolta dei rifiuti porta-a-porta con tariffa puntuale)?

  3. …promuovere esperienze di riuso, iniziando con l’adozione di pannolini lavabili presso l’asilo nido di Meldola, e riducendo quindi sensibilmente i rifiuti di questo tipo?

Urbanistica

  1. …fare rivalutare la pianificazione edilizia in maniera che attività produttive e traffico non vadano ad influire sulla qualità di vita delle persone ?

  2. …pedonalizzare Piazza Orsini?

  3. …vietare l’ingresso ai SUV nel tratto via Roma-via Cavour (dal consorzio a S. Michele, compresa Piazza Orsini)?

  4. …pedonalizzare l’intero centro storico?

  5. …rendere pubblici le gare d’appalto comunali anche sotto i 100mila euro?

  6. …recuperare e a valorizzare (e non solo in senso economico) l’ex ospedale, dandogli una destinazione di servizio pubblico?

  7. …dichiarare prima delle elezioni a cosa intendi destinare l’area e l’edificio ex Macello?

Edilizia

  1. …realizzare almeno 20 alloggi popolari di classe A, cioè che rispettino le più elementari regole della bioedilizia?

  2. ….fare un controllo completo sugli alloggi pubblici comunali per accertare se gli occupanti ne hanno ancora titolo?

  3. …rivedere il RUE approvato recentemente, inserendo sgravi sulle quote di urbanizzazione proporzionali alla classe energetica del nuovo edificio in concessione?

Scuola

  1. … monitorare il gradimento del menù scolastico e applicare adeguamenti ove risulti insufficiente?

  2. …sostenere l’esperienza associativa del micro-nido, facendo quanto previsto dalla legge (sovvenzioni finanziarie, educatrice a domicilio, altro) cioè quella forma di associazione che permette di tenere a casa il proprio figlio e i figli di almeno altre due famiglie, in età prescolare, risparmiando così alla collettività i costi per l’ampliamento o il potenziamento degli asili nido e scuole materne?

Servizi

  1. …, a scadenza della convenzione attuale, a richiedere, nel nuovo capitolato di gara per l’assegnazione della gestione, la copertura ed il riscaldamento della piscina di Meldola in modo che sia utilizzabile anche in inverno?

  2. …creare un consultorio per l’integrazione dei nuovi residenti italiani e stranieri?

Questo articolo è stato pubblicato il lunedì, marzo 2nd, 2009 alle 7:43 pm ed inserito in Politica apartitica, Riflessioni, Suggerimenti cittadini. Puoi tenerti aggiornato sui commenti attraverso il feed RSS 2.0. Puoi scrivere commenti, o fare trackback dal tuo sito.

Attualmente ci sono 15 commenti:

  1. 1 On marzo 2nd, 2009, Giulia Ghini said:

    Ho aggiunto una nota sull’ex macello….

  2. 2 On marzo 3rd, 2009, Pietro said:

    Grazie Giulia, vediamo se qualcuno va a migliorare la cosa e intanto grazie
    Pietro

  3. 3 On marzo 3rd, 2009, Gilberto Romboli said:

    Cari amici de “…ti impegni a” proporrei alla vostra attenzione la possibilità di inserire un cappello introduttivo all’elencazione dei punti, per esempio una cosa simile (giusto per dare una idea):

    I latori della presente (elencare per nome e cognome i promotori) sottopongono ai candidati sindaci del nostro comune i seguenti punti programmatici meglio conosciuti come ” … ti impegni a”.

    Siamo certi che le risposte che vorrete dare ai singoli punti de “… di impegni a” saranno per Voi vincolanti, un impegno morale, prima che elettorale, verso tutti i concittadini.

    Da parte nostra assicuriamo il nostro impegno per il sostegno della lista che candiderà colui che avrà risposto, a nostro insindacabile giudizio, ai quesiti in modo più aderente alla nostra idea di rispetto per l’uomo, per il consumo etico e solidale e per la salvaguardia dell’ambiente.
    L’appoggio al candidato sindaco sarà comunicato pubblicamente sia tramite il blog “meldolesi.net” che tramite la stampa locale che vorrà pubblicare la notizia.
    Grazie per la vostra preziosa collaborazione.

  4. 4 On aprile 4th, 2009, Giulia Ghini said:

    Romeo quando si chiude questo last minute che dura da un po’ più di un minute?

  5. 5 On aprile 4th, 2009, Romeo said:

    Come scritto sopra — il 15 aprile … ho qualche aggiunta e presto la farò …

    Saluti radiosi

  6. 6 On aprile 5th, 2009, andrea mambelli said:

    In quanti mesi la giunta si impegna a ridare una palestra (palazzetto) decente per le attività sportive meldolesi?
    Se non c’è già in lista…..
    Perchè non costruire qualche casa-famiglia per gli anziani abbastanza autosufficienti? O vogliamo sbatterli/ci solo all’ ex-onpi?
    Diventeremo anche noi anziani…… infatti penso che manchino idee per il nostro futuro senileeeeee
    Salut

  7. 7 On aprile 5th, 2009, andrea mambelli said:

    … ed inoltre, creare, attivare un ritrovo per gli anziani! Un centro sociale (che sinistrismo) anziani e non solo!!!
    A meno che non abbiamo già delegato il compito ai centri commerciali, non so voi, ma io ho notato (Bennet di Forlimpopoli ad es.) che le panchine dei suddetti sono spesso affollate di anziani che ci passano la giornata.
    Niente di male, visto che tra l’altro i SAGGI vegliardi solitamente non spendono nulla, d’inverno stanno al caldo e d’estate si proteggono dalla calura grazie all’aria condizionata del centro!
    Salut

  8. 8 On aprile 5th, 2009, andrea mambelli said:

    Ti impegni a redigere una stesura del bilancio comunale CHIARO CONCISO E TRASPARENTE?
    In modo che sia accessibile alla lettura (e al controllo) di qualsivoglia cittadino?
    E a scrivere gli atti pubblici in italiano e non in burocratese?
    Sempre per lo stesso motivo di cui sopra!!!
    Salut

  9. 9 On aprile 13th, 2009, Romeo said:

    Ti impegni ad installare (a cura e responsabilità Comune o ARPA) dei sensori di radioattività (contatori Gheigher) uno nelle fognature ed uno nei pressi dei cancelli dell’IRST con registrazione dati e loro disponibilità in internet nel sito del Comune e, magari, su visori nella piazza pubblica del paese.

    Ti impegni a pubblicare per tempo sottoponendo al parere dei cittadini ogni variazione nelle convenzioni di servizi pubblici (acqua, GAS, raccolta rifiuti, gestione aree verdi, ecc.).

    Visto che il discorso dei Farmers market è stato parzialmente concesso all’ultimo Consiglio comunale in un’area veramente piccola e limitata io sostituirei ed integrerei la cosa in questo modo:
    Rendere funzionale un’area del mercato cittadino del martedì a disposizione dei produttori locali, invitandoli personalmente, senza spese di sorta per loro ed adattando l’estensione dell’area al numero di richieste che arriveranno dai produttori del Comune ed in misura inferiore (50%) da quelli della provincia (in pratica si accetta un produttore su due che ha propria attività nella Provincia.

    SUl punto: …imporre l’obbligo, a fronte della concessione edilizia per un nuovo fabbricato, di dotarsi di sistemi energetici alternativi? aggiungere anche: se la risposta è affermativa, QUALI esattamente?

    Rivedere il punto:
    …rendere pubblica la discussione, ed aperta a cittadini ed esperti, prima di approvare l’insediamento di una qualsivoglia centrale di produzione energetica che preveda la combustione di qualsiasi tipo di sostanze?

    trasformandolo così:
    …rendere pubblica ed aperta ai cittadini l’approvazione di una qualsivoglia centrale di produzione energetica che preveda la combustione di qualsiasi tipo di sostanza in territorio Comunale?

    aggiungerei:
    …monitorare tutte le centrali di cui sopra che i Comuni vicini nella vallata del Bidente dovessero approvare;

    … per entrambi i punti precedenti promuovere, prima dell’approvazione, almeno tre confronti con la cittadinanza meldolese e di vallata con un esperto scelto dai cittadini ed uno a scelta dell’Amministrazione o da finanziatori della centrale, con contraddittorio ogni singolo incontro.

    saluti radiosi…

  10. 10 On aprile 13th, 2009, age said:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Contatore_Geiger
    Buona Pasqua Romeo!!!

    Angela ;-)))

  11. 11 On aprile 13th, 2009, Romeo said:

    Grazie mille Angela, lo avevo scritto e dovevo ricontrollarlo ma poi … mi sono fatto prendere dalla fretta …

    Saluti radiosi

  12. 12 On aprile 14th, 2009, Romeo said:

    Adesso l’ultima infornata … forse 🙂

    La prima domanda:
    non ripresentarti come candidato alla carica di Sindaco dopo il secondo mandato?

    Non è per me centrata anche perchè nessuno si può ripresentare + di due volte come sindaco (penso) io proporrei invece: Non ripresentarti alle stesse elezioni (Comunali, Provinciali, Regionali, ecc.) per più di due mandati.

    …permettere la videoregistrazione e pubblicazione dei Consigli Comunali sul Web e sui media in genere DURANTE IL MANDATO ANCHE SE LA COMUNITA’ MONTANA TARDERA’ NEL SUO PROGETTO ALL’UOPO IN CORSO DI REALIZZAZIONE?

    …rendere esecutivo il contributo che potrebbe arrivare alla tua Amministrazione da un Consiglio Comunale dei bambini istituito democraticamente presso i plessi scolastici del territorio comunale? Traformato come segue:
    Traformato come segue:
    … Ratificare il più fedelmente in Consiglio Comunale il contributo che potrebbe arrivare alla tua Amministrazione da un “Consiglio Comunale dei bambini” istituito democraticamente presso i plessi scolastici del territorio comunale?

    Questo tipo di numerazione non va bene perchè i punti che fanno riferimento ad altri non si potrà mai collegarli al punto giusto, è utile tornare alla numerazione precedente sequenziale.

    … a indire un Consiglio Comunale aperto in cui discutere pubblicamente il redigendo Piano energetico Comunale dopo almeno 1 mese di pubblicazione sul sito del Comune e la sua pubblicizzazione nella mailing list del Comune; incontro pubblico a cui dovrà garantire la sua presenza chi lo ha redatto (in Caso di Società del legale rappresentante).

    Ecco qua, io mi sono spremuto le meningi ben bene e spero di non aver fatto troppi errori stavolta.
    Aspettiamo domani poi mi auguro che Giulia voglia aiutarmi a compattare il tutto pronto per la spedizione ai candidati.
    Ma non ci sono altre domande da fare?

    Saluti radiosi

  13. 13 On aprile 15th, 2009, Giulia Ghini said:

    ovvio che ti aiuto. dimmi quando chiudi il last minute.

  14. 14 On aprile 15th, 2009, Romeo said:

    Come al solito ci do ancora … che si sia capito che ci tengo?

    Grazie a Matteo che mi ha dato qualche altra dritta mi piacerebbe proporre ai nostri candidati anche questo punto:

    … valutare, con eventuale aiuto di gruppi di cittadini interessati, l’introduzione nel territorio comunale di una valuta locale (http://it.wikipedia.org/wiki/Valuta_locale) onde incrementare il ricorso a prodotti acquistati localmente portando beneficio alla collettività?

    Giulia, il last minute dovrebbe chiudere stasera alle 24:00 … ma onestamente non ho capito troppo nemmeno se i candidati alla fine siano solo due o di più …. comunque noi chiuderemo … e poi al limite spediremo a chi sappiamo sarà sicuramente candidato recuperando i candidati dell’ultimo momento.
    Mi spiace non aver potuto avere spunti leggendo il loro programma … programma che visti i tempi rimasti ritengo sarà più corto di quanto abbiamo riportato noi nei nostri punti se vogliono dare tempo di leggerlo….

    Saluti radiosi

  15. 15 On aprile 16th, 2009, Pietro said:

    grazie ragazzi per il lavoro svolto, aspettiamo la versione definitiva del “ti impegni a ” e la reazione da parte dei candidati
    un saluto
    Pietro

Scrivi un commento

  • Feed RSS


  • Categorie