Meldolesi.net

Comunicato stampa di “NOI MELDOLESI”, ricevo e pubblico

10th febbraio 2009

Comunicato stampa di “NOI MELDOLESI”, ricevo e pubblico

inserito in Politica di parte |

Comunicato di Cesare Valentini, portavoce della lista civica “ NOI MELDOLESI ”

(sede: Meldola, Via Roma, 20 – recapito telefonico 335 8168016 )

Il risultato delle primarie del Partito Democratico di Meldola dimostra che esiste un forte numero di cittadini, anche all’interno del partito del Sindaco, che chiede un cambiamento dei metodi e delle strategie fin qui attivate dalla Giunta Municipale.

Lo sapevamo già, e sappiamo che tale convincimento è assai radicato nella nostra città. Per questo ci siamo mossi dando vita ad una iniziativa che nasce fuori dagli schieramenti politici tradizionali, ai quali va comunque il nostro assoluto rispetto, volta a dare ai concittadini opportunità di dialogo e sulla quale, eventualmente, potere fare confluire il proprio consenso elettorale.

La logica delle cose ha voluto che nascesse un contatto con le forze di opposizione presenti a Meldola. Ebbene, dopo incontri ripetuti, dobbiamo informare che essi non hanno avuto l’esito sperato. Non siamo riusciti a far comprendere ai nostri interlocutori che lo spirito che ci muove è estraneo alle logiche partitiche ed ai battibecchi di natura personale.

Abbiamo in testa e pensiamo l’abbiano tanti meldolesi, l’idea che occorra rimboccarsi le maniche ed aiutare la nostra città a riprendere spinta imprenditoriale ed orgoglio civico.

Un’ idea del genere può essere affermata con successo solo con persone nuove, con candidature che rappresentino la parte migliore della nostra città, il mondo del lavoro e della impresa e delle diverse componenti sociali.

Ecco perché interromperemo al momento i contatti ufficiali, non certo quelli personali che rimangono ottimi, in quanto li riteniamo infruttuosi.

Il nostro gruppo rimane tuttavia attivo e aperto alla partecipazione di tutti riservandosi decisioni sui possibili coinvolgimenti politici ed elettorali dello stesso di qui alle prossime settimane.

Nell’interesse unico ed esclusivo della nostra città, alla quale intendiamo comunque portare un contributo programmatico e di esperienza, dialogando a 360 gradi.

Meldola 10/02/09

Questo articolo è stato pubblicato il martedì, febbraio 10th, 2009 alle 11:13 pm ed inserito in Politica di parte. Puoi tenerti aggiornato sui commenti attraverso il feed RSS 2.0. Puoi scrivere commenti, o fare trackback dal tuo sito.

Attualmente ci sono 24 commenti:

  1. 1 On febbraio 11th, 2009, Stefano Bandini said:

    Ambasciatore richiamato.
    Chiuse le frontiere.
    Esercito schierato ai confini.

    Certi di un vittorioso destino, beviamo del cordiale.

    Stefano Bandini

    P.s.
    Beato il sindaco Venturi,uomo fortunato, che sorseggia champagne.

    Per Romeo

    Se Venturi ti dirà che lo champagne che beve è prodotto da un viticoltore della Panighina, ti prego, non elogiarlo.

  2. 2 On febbraio 12th, 2009, romboli.gilberto said:

    Caro Stefano,
    ti capisco, il fatto che “Noi meldolesi” si autoproclamino “la parte migliore della nostra città …”, difficilmente può trovare una sponda con il poliedrico mondo dei radicali italiani (da cui tu provieni) che da sempre ha difeso la parte “peggiore” del nostro paese quali le donne disperate in cerca di un aborto dalle mammane, gli omossessuali, i galeotti (Toni Negri), le pornostrar e le puttane di ogni tempo…

    Caro Stefano non possiamo che trovarci sotto lo stesso tetto, non saremo i migliori ma avremo, ancora una volta, la soddisfazione di rappresentare quelli che i migliori additano come i “peggiori”, avremo l’orgoglio di trovarci con i diseredati, quelli che non sono imprenditori di successo e coloro che rivendicano un futuro possibile per loro e per i loro figli.
    Con sincera ammirazione.

  3. 3 On febbraio 15th, 2009, luca said:

    speriamo di essere invitati al brindisi se fra di voi nasce questo amore.

    chiaramente “champagne di bertinoro”

    saluti

  4. 4 On febbraio 16th, 2009, Giulia Ghini said:

    Quando parlate di politica io non capisco mai una mazza. Capirei di più se ci fosse qualche nome (e soprattutto cognome), se si capisse da quali “vecchi” partiti si proviene (continuando o ripudiando)… O forse non capirei una mazza lo stesso. Ciao Gilbe come stai? Sempre incazzoso e veemente come Cocciante Eadessosieditisuquellaseggiola, eh?

  5. 5 On maggio 1st, 2009, leopoli said:

    L’essenza della democrazia è il cambiamento. Quando una parte politica governa il territorio per decenni si instaurano convivenze che portano ad una cattiva gestione, ad una sicurezza sui risultati elettorali che permettono a chi governa di fare tutto ciò che vuole tanto si sà come andrà a finire. Solo l’incertezza del risultato alle elezioni sucessive spingerà a fare il bene della città ed eviterà che i soliti noti si impossessino della città.
    Meditate…. meditate

  6. 6 On maggio 3rd, 2009, giuseppe said:

    scusa leopoli dove è scritto che l’essenza della democrazia sta il cambiamento? se mai, sta nella possibilità che ciò possa avvenire.
    questa tua invettiva mi ricorda molto quella del sig. cappelli.
    tempo fa il presidente della pro loco elogiava la purezza politica della lista civica noi meldolesi, non dicendoi che alle riunioni private che ancora oggi sono lo stato maggiore della lista noi meldolesi, non di rado, oltre ad incontrare lui stesso , si poteva imbattersi con bartolini (AN) , pini (LEGA NORD ) ,nervegna (FORZA ITALIA).
    che bisogno c’è di nascondersi. se sei dentro alla lista dillo , non ti vergognare ,in questo blog c’è tanta gente comprensiva. se invece sei solo un potenziale elettore di quella lista spiegaci il perchè. cosa ti ha convinto? cosa ti piace?
    lo so , sono domande difficili, ma se sei in difficoltà passa dalla pro loco.

  7. 7 On maggio 3rd, 2009, age said:

    Sì, in questo blog c’é tanta gente che ascolta e che parla, il tutto nella massima libertà e democrazia! …e soprattutto nel massimo rispetto delle idee, …e, se volete, anche dei silenzi….
    Forse sono troppo sensibile, ma a volte ho come la sensazione di trovarmi in biblioteca con qualcuno che parla a voce alta…. ;-))

    Angela

  8. 8 On maggio 4th, 2009, andrea mambelli said:

    Accidenti, ma ‘sti poveri di NOI MELDOLESI non li volete proprio lasciare in pace!!
    Eppure hanno presentato ufficialmente un così bel programma/progetto per Meldola con tutte queste NUOVE IDEE (A PROPOSITO QUALCUNO NE SA NULLA????).
    Inoltre hanno creato un meraviglioso sito internet con un ottima funzionalità, infatti un mio commento (forse l’unico) dei primi di Marzo è tuttora in moderazione!
    Davvero Giuseppe non vedi il nuovo che avanza?
    Ma chi può agir meglio di loro per il bene del nostro COMUNE?
    Gli altri???? Ma avete letto il loro programma????? Sì????
    Per cortesia ditemi dove si trovaaaaaaaaaa
    COMUNQUE PER ME L’ESSENZA DELLA DEMOCRAZIA SONO CITTADINI CONSAPEVOLI!!!!!
    ED E’ DURA RAGAZZI!!!!!!
    Salut e buona fortuna elettiva a tutti!

    P.S. per chi non l’avesse capito (quei pochi naturalmente…) questa mia è una provocazione!

  9. 9 On maggio 4th, 2009, leopoli said:

    Io faccio parte della lista e non mi nascondo. Alle riunioni c’ero ma di Pini, Nervegna o Bartolini nemmeno l’ombra. I partiti, e io non faccio parte di nessuno di questi che ha citato e nemmeno dell’UDC o dei Repubblicani. In ogni caso ritengo che dopo ch unaparte politica (e non faccio distinzioni ) governa per decenni si creano inevitabilmente delle lobby o chiamale delle amicizie particolari che non rendono tutti i cittadini sullo stesso piano.
    Dopo di che ognuno è libero di pensarla come crede, nl pieno rispetto delle motivazioni altrui.
    Rigurdo alle riunioni, non sono riservate o private, chiunque è ben accetto e potrà verificare che nessuno dei tuoi nominati è presente Ci sono si esponenti locali dei vari partiti, avendo questi dato il loro appoggio, ma mi sembra doveroso.
    Se poi vogliam invece polemizzare mi dovete spiegare come fa Rifondazione, oggi all’opposizione, a correre per lo stesso sindaco a cui è stata contrara nella scorsa legislatura…. forse pr una poltrona da qualche parte?

  10. 10 On maggio 4th, 2009, renato cappelli said:

    Rancoroso Giuseppe, ancora una volta sei caduto nell’ignoranza (nel senso di non conoscenza)delle cose.
    Mi addebiti incontri mai avvenuti e tiri in ballo enti che nulla hanno a che fare con la politica.
    Te lo ripeto per l’ultima volta:
    1.- personalmente non ho mai partecipato ad incontri privati con rappresentanti di partiti e tanto meno ho incontrato le persone che citi (Pini, Bartolini, Nervegna od altri), anche se, ci tengo a precisare, non vi sarebbe stato nulla di male nell’averlo fatto;
    2.- Non ho mai sostenuto la “purezza della lista Noi Meldolesi” ma ho sempre sostenuto la “bontà di una lista civica”, che poteva benissimo nascere sia a destra che a sinistra (e nonper questo sarebbe cambiata la mia valutazione sull’operazione);
    3.- Non so che ti informi (un tuo KGB personale?),ma oltre a nasconderti queste semplici verità, ti ha nascosto anche un altro importantissimo fatto: circa vent’anni fa è caduto il muro di Berlino e con esso il comunismo internazionale. Pertanto se tu vuoi ancora vivere in quel mondo di divisioni ideologiche ti consiglio di emigrare a Cuba e di farlo però presto perché se aspetti ancora un po’ corri il rischio che svanisca anche lì. Infine un consiglio: se hai tempo da perdere nel voler sempre polemizzare con il sottoscritto, ben venga con lo spirito che questo blog ha creato tra noi meldolesi. Se invece ritenterai a sproposito e maliziosamente a tirare in ballo altri enti o persone che nulla hanno a che fare con le affermazioni errate che hai svolte, smetterò di rispondere come meldolese e passerò a risponderti come avvocato, logicamente nelle sedi più opportune. Uomo avvisato mezzo salvato. Arrivederci. Renato Cappelli

  11. 11 On maggio 4th, 2009, age said:

    Colgo l’occasione per far notare a tutti i frequentatori del Blog che si é responsabili in prima persona di ciò che si scrive.
    Come coloro che scrivono gli articoli si documentano e citano le fonti, così chi commenta deve sapere che non può scrivere “a vanvera”…
    La rete é un grande strumento di comunicazione e di denuncia, forse l’unico ancora veramente libero!
    Sfruttiamolo, scriviamo in libertà, ma, come nella vita reale, se il vicino ci ha rubato le ciliege….facciamogli una foto…altrimenti, sono solo chiacchere e le dobbiamo dichiarare come tali.

    Un abbraccio fraterno a tutti !
    e…Viva la rete e i meldolesi.net !

    Angela Serra

  12. 12 On maggio 5th, 2009, Romeo said:

    Grazie Angela,
    Mi hai rubato le parole di tastiera!!!

    La possibilità del blog è poterci confrontare liberamente anche fra diversi credi religiosi, politici, sessuali, ecc. Cerchiamo di farlo nel massimo rispetto reciproco proprio perché proprio dal confronto può nascere quello cui un pò tutti ambiamo: il meglio per noi e, nondimeno, per chi verrà dopo di noi.

    Sanno bene tutti che chiunque può pubblicare articoli su questo blog perché vuole essere un vero organo “apartitico” in cui comunque ognuno è libero di esprimersi sempre nel massimo rispetto degli altri.

    Come dice Andrea attendiamo tutti con fiducia il programma sia di una che dell’altra forza politica sperando di avere il tempo di riuscire a leggerli e, magari, anche commentarli insieme. Quello che personalmente attendo con maggiore trepidazione invece è il riscontro al “ti impegni a …” frutto di un bello sforzo congiunto che magari può permetterci di avere una chiara idea delle differenze fra i due schieramenti.

    Saluti radiosi

  13. 13 On maggio 5th, 2009, andrea mambelli said:

    Come dicono appena sopra due personcine per bene, questo bel blog è stato creato per uno scambio di opinioni e idee, NON per litigare; basta il bar per quello.
    Anche se a volte un pò di pepe nelle discussioni non guasta.
    Io ad esempio (rispondendo al Sig. leopoli) avevo lanciato una provocazione, più che polemizzato a vanvera. Questa mia è indirizzata ai due schieramenti, centro di qua e centro di là, (liste civiche vere non ne vedo) perchè vorrei che si degnassero ad appena un mese dalle elezioni di presentare UFFICIALMENTE ai cittadini le loro idee/programma per il BENE COMUNE!!!!!
    E magari la loro eventuale squadra di governo.
    In modo che i cittadini possano farsi un idea e votare CONSAPEVOLMENTE!
    Ma forse chiedo troppo, io sono solo un voto……. mmmmmmm…… forse qualcuno in più…………
    PACE E BENE FRATELLI e salut

  14. 14 On maggio 5th, 2009, age said:

    Caro Andrea, hai ragione, le risposte tardano ad arrivare da parte di qualsiasi schieramento.
    Mi sembra tanto lo specchio della politica nazionale..o almeno, io non ci vedo tante differenze!
    Mi viene da dire : “Se ci siete battete un colpo!”
    Noi non siamo solo dei singoli scribacchini che parlottano tra di loro sul web, dietro le nostre schiene ci sono mariti, mogli, figli, nipoti…insomma famiglie ed anche amici e conoscenti…
    Stiamo ad orecchie tese per sentire le vostre risposte al “t’impegni a…”
    …non mancano tanti giorni alle elezioni….cari Venturi e Zattini !

    Serenamente.

    Angela Serra

  15. 15 On maggio 5th, 2009, age said:

    Scusate, ma….
    Noi stiamo commentando su un Comunicato stampa di “Noi Meldolesi” ricevuto e pubblicato il 10 febbraio…
    Esiste qualcuno di questa lista che, magari, ringrazia dello spazio ricevuto e si presenta come persona direttamente e ufficialmente impegnata in “Noi Meldolesi”?
    Siamo al 5 maggio, sarebbe ora che chi ha avuto uno spazio (legittimo) nella NOSTRA CASA di meldolesi.net facesse con noi conoscenza e avviasse uno scambio di opinioni.
    Questo è lo scopo della “NOSTRA VERANDA” meldolesi.net…sedersi dove capita (sul prato, su di uno sgabello, per terra)e parlare del nostro presente e del nostro futuro!

    Noi stiamo ancora aspettando nella nostra VERANDA…siete i benvenuti…

    Scusate, ma stasera sono logorroica !
    Abbiate pazienza…

    Angela

  16. 16 On maggio 6th, 2009, Stefano Bandini said:

    “…,magari, ringrazia dello spazio ricevuto..”

    “…chi ha avuto uno spazio (legittimo) nella NOSTRA CASA…”

    “…la NOSTRA VERANDA…”

    Mi scuso per non avervi mai ringraziato per lo spazio ricevuto.
    Uno spazio addirittura legittimo, ma non sapevo che la casa era vostra.
    Non sapevo neanche della vostra veranda.
    Non sapevo.

    Stefano Bandini

  17. 17 On maggio 6th, 2009, age said:

    Stefano, ti consideravo come un abitante di questa casa, non uno di passaggio! Mica vai in giro firmandoti “Stefano Bandini-Noi Meldolesi”!
    T’incrocio solo al supermercato a fare la spesa, ma conosco il tuo impegno politico!
    Quello che intendevo dire é che mi aspettavo un intervento ufficiale da parte della lista, che, giustamente, ha chiesto lo spazio (che é di tutti), e poi?
    Io non so neanche chi sia il portavoce Sig. Cesare Valentini (scusa la mia ignoranza, ma sono meldolese acquisita) e mi piacerebbe che in questo spazio intervenisse.
    E poi, non sapevi che ci fosse una Veranda? Mah!
    Avevo la sensazione che fossi più poetico….o mi stai prendendo in giro? ;-)))
    Vabbè, a me piaceva l’idea della veranda, perchè é aperta, ma fa parte di una casa e sa di ritrovo tra amici davanti ad una birra (rigorosamente autoprodotta) e una piadina (magari quella di Giulia)!
    Ci vediamo al super a far la spesa, Stefano…Ciao!

    Angela

  18. 18 On maggio 6th, 2009, Romeo said:

    Tieni duro Stefano; sai bene che più di una volta sei stato invitato a esprimerti sul blog senza vincoli particolari che non fossero quelli dell’evitare denunce 🙂

    Il blog è dei meldolesi e tutti possono scriverci (come giustamente osserva Angela), se vogliono, per vitalizzare questo spazio che molto poeticamente Angela ha definito Veranda.

    Angela, mi sa che Stefano sia più che da veranda … da ritrovo al Mac Donald’s :-))) Dai che scherzo!!!

    Sul silenzio dei due schieramenti in merito al programma la vedo veramente triste … sa tanto da ultime manovre di affinamento e di “sistemazione”.
    In merito al ringraziamento ho personalmente sperimentato che ringraziando anche chi mi ha mandato a quel paese ottengo dei piacevoli confronti … magari se tutti lo facessimo un pò di più (di ringraziare) otterremmo sicuramente di ingentilire i rapporti anche tesi che a volte si instaurano … mia opinione naturalmente.

    Grazie a tutti!!!

    Saluti radiosi

  19. 19 On maggio 8th, 2009, arnaldo said:

    Abbiamo coraggio sufficiente
    per poter attraversare
    a guado il fiume?

    Acque limpide vorremmo vedere,
    non limacciose. E le cose
    appartenenti alla comunità,

    tutta, nella piena libertà
    dell’espressione, senza malvagità
    nè tristi pensieri che ci rendano

    prigionieri delle molte abitudine
    acquisite nel tempo. Aiutiamoci
    l’un l’altro a superar gli ostacoli.

    Nella piena armonia: io lo farò
    con la poesia e con ogni mio possibile gesto,
    nel rispetto delle idee altrui pur se non tutte

    condivise. A che cosa servano le divise
    non so dire. Nere, rosse o verdi, lo ripeto,
    non so dire. Non vi siano nè padroni

    nè tantomeno servi pronti a chinare il capo
    dinnanzi a chi crede d’essere il potente di turno. Accendiamo la luce in modo tale che il buio

    non entri dentro il nostro essere.
    Uomini d’ogni nazione capiscano
    quali vie percorrere e quale sia la meta.

    Che dobbiamo raggiungere. E quando
    ci si dovrà incontrare vi sia
    la gioia nei volti dell’umanità,

    per il bene compiuto porgendo aiuto
    a chi si è trovato nelle difficoltà.
    Cesare Pavese lo scrisse: lavorare stanca.

    Ma non issiamo la bandiera bianca:
    non diamoci per vinti. La speranza
    di migliorar le cose sia la realtà voluta.

    E la si potrà abbracciare
    se lo si vuole. La forza della volontà
    atta al raggiungimento della vera pace

    sia il nostro intento e quando pur
    dovessi salutare la terra nella quale
    sono ospite me ne andrò contento. Felice.

  20. 20 On maggio 13th, 2009, giuseppe said:

    non vi preuccupate nessuno denuncia nessuno.io ho scritto solo cose vere , andate a rileggere con attenzione gl’interventi e vedrete che non sono stato smentito. sono fatto così, non sono capace di stare zitto.se vi ho disturbato vi chiedo scusa .
    apprezzo il cambiamento berlusconiano . una volta sarebbe stato olio di ricino e manganello , ora è diventato brutto comunista ti denuncio.

  21. 21 On maggio 13th, 2009, age said:

    Che tristezza….Quasi quasi emigro!

    Angela

  22. 22 On maggio 13th, 2009, Elena Zaccheroni said:

    Cara Angela, condivido il tuo sentimento di tristezza. Volevo scrivere un commento, ma proprio non mi riesce. Certe uscite, per la verità, si commentano da sole.

  23. 23 On maggio 14th, 2009, Elena Zaccheroni said:

    Incredibile Giuseppe (a proposito, Giuspeppe chi?), adesso basta! Se non hai capito fino ad ora non c’è più speranza per cui ti informo che ho chiuso definitivamente ogni dialogo con te. Ti invito a non nominarmi più né a citarmi a sproposito. Tienti le tue strane verità e vivi in pace come tutti quelli che credono di aver capito tutto degli altri. A non risentirci. Renato

  24. 24 On maggio 14th, 2009, age said:

    Si riuscirà prima di giugno a sapere qualcosa della lista e del programma di “Noi meldolesi” ? Se pensate che “meldolesi.net”, perchè porta avanti certi temi (ecologia, partecipazione attiva dei cittadini ecc…) sia un “covo di comunisti” allora, la politica , di qualsiasi schieramento, non ha capito un emerito cavolo!
    Quelli di sinistra non ci filano perchè tanto pensano che siamo tutti di sinistra e quelli di destra non sprecano il loro tempo perchè pensano che siamo i soliti comunisti salutisti rompiballe !
    Mi sono stufata che qualcuno mi debba mettere per forza una targhetta sulla fronte per riconoscermi!!! Mi sono proprio rotta !!!!
    Scusate lo sfogo…

    Angela

Scrivi un commento

  • Feed RSS


  • Categorie