Meldolesi.net

Il centro destra meldolese, al momento, a corto di idee

12th gennaio 2009

Il centro destra meldolese, al momento, a corto di idee

inserito in AAA - Questioni calde |

Saluto con interesse la nascita (embrionale) della lista civica “Noi Meldolesi”.

Le seguenti forze politiche: Forza Italia, An, Lega Nord, Udc, Fiamma Tricolore, Radicali e forse il Pri, appoggeranno una lista civica di cittadini scontenti della attuale maggioranza.

Attualmente non ci sono “programmi” ci lavoreranno.

Una notazione, ha me convincono  i movimenti che si formano attorno a dei progetti (vedi Bio Meldola) e diffido di quelli che si formano attorno a delle sigle, come nel vostro caso.

Al momento “Noi Meldolesi” non dispongono  di  idee  ma  propongono uno strumento: l’assessore alle frazioni, ma gli strumenti, si sa, vengono dopo le idee.

Sarebbe stato più interessante, sopratutto per una lista formata anche da imprenditori, avessero proposto l’assessorato di coordinamento delle attività di sviluppo meldolesi con il compito di stimolare e generare  rapporti con l’IRST (in modo da dare opportunità economiche a Meldola) e quelli con le associazioni imprenditoriali residenti nel territorio (altrettanto importante visto il periodo di recessione economica). Avete sprecato una occasione per dire qualcosa di nuovo e di interessante.

Attendiamo, non troppo fiduciosi, “Noi Meldolesi” alla prova delle idee.

Non sarà una prova facile. Fino ad ora è ancora 2 a 0 per Bio Meldola.

Questo articolo è stato pubblicato il lunedì, gennaio 12th, 2009 alle 10:32 am ed inserito in AAA - Questioni calde. Puoi tenerti aggiornato sui commenti attraverso il feed RSS 2.0. Puoi scrivere commenti, o fare trackback dal tuo sito.

Attualmente ci sono 55 commenti:

  1. 1 On febbraio 11th, 2009, giuseppe said:

    rispondo in ritardo al commento n°46 del 19 gennaio del sig renato cappelli.
    se vogliamo fare i pignoli le ho regalato ben 9 punti nel decalogo della perfetta lista civica, perchè il secondo è solo una coseguenza del primo gia di per sè superficiale e gratuito .
    la presa di posizione del porta voce di “noi meldolesi” coferma il mio (se pur scontato) ragionamento.le influenze politiche c’erano ed erano evidentemente pesanti per constingerli ad un divorzio pubblico con il povero centro destra di meldola

  2. 2 On febbraio 11th, 2009, Renato Cappelli said:

    Sig. Giuseppe, lei non mi ha regalato proprio nulla;
    casomai ha fatto un regalo a se stesso riconoscendo l’inconsistenza delle sue precedenti contestazioni.
    D’altronde, da quello che scrive dopo, è lei stesso ad affermare che la lista civica “Noi Meldolesi” si è comportata da vera lista civica!

  3. 3 On febbraio 11th, 2009, Marco said:

    Salve a tutti, questo è il mio primo post su questo sito anche se lo leggo da tempo perchè per la prima volta c’è gente disposta a parlare di contenuti e progetti per Meldola. Ho letto l’articolo e tutti i commenti e sinceramente non ho capito nulla di cosa sia “Noi Meldolesi”. Ho colto solo una voglia di polemizzare (purtroppo assecondata un po’ da tutti). Forse l’articolo aveva colto nel segno, mancano i contenuti e forse si usa la polemica per nascondere questo deficit. Speravo che in qualche intervento, coloro che appoggiano o fanno parte di questa lista, avesse esaudito questo mio desiderio, ma nei 52 commenti non c’è nulla!
    Scusate per la mia intrusione, rinnovo i miei saluti a tutti e continuerò a leggervi.

  4. 4 On febbraio 11th, 2009, Romeo said:

    Buonasera Marco,

    Penso che prima o poi si presenterà iufficialmente questa lista civica (io ho capito solo che c’è l’idea della lista civica).
    Sul polemizzare non mi ritraggo certo ma penso che sia normale che il nuovo va a scombinare degli equilibri consolidati nel tempo e, conseguentemente, può anche portare a riflessioni a volte polemiche (almeno questo è quanto mi riguarda personalmente).

    Onestamente non capisco tutta questa ritrosia a mostrare i programmi politici di un pò tutte le forze politiche (se vogliamo escludere Gilberto che con Bio-Meldola già da tempo si è espresso…); comunque ti chiedo di dare il tuo contributo comunque senza temere … siamo forse a volte troppo accesi ma è probabilmente l’attaccamento alla nostra terra che ci porta a chiedere sempre il meglio e ad essere particolarmente esigenti …

    Saluti radiosi

  5. 5 On aprile 8th, 2009, giuseppe said:

    tante mangiate pochi programmi(lotta all’immigrazione clandestina, sicurezza ecc.) .
    questa si che è la politica del magna magna .

Scrivi un commento

  • Feed RSS


  • Categorie