Meldolesi.net

Resoconto Consiglio Comunale del 18/06/2008 – 1^ parte

21st giugno 2008

Resoconto Consiglio Comunale del 18/06/2008 – 1^ parte

Parto con le immancabili premesse che, prima di partire con eventuali critiche, invito a leggere e fare tue.

I lavori hanno inizio alle ore 20:49 – Assenti: Coveri, Morelli, Pasini. Circa 10 spettatori presenti

 Bandini: Sollecita risposta ad una sua interpellanza in merito all’interpellanza sulle condotte, Il Sindaco si impegna a risolvere e comunicare in fretta.

Nel Parcheggio di via Pisacane, dietro la CSIPM, segnala che ci sono dei lavori non ultimati che richiedono un intervento celere.

Ghetti: Verbalmente chiede delucidazioni in merito agli appezzamenti che costeggiano il fiume (area ex canile) dove sembra che alcuni privati si sono appropriati di frustoli di terreno recintandoli rispondendo a chi chiedeva chiarimenti che che c’erano accordi con l’Ufficio tecnico del Comune.

Il Sindaco spiega che stanno verificando (Geom. Fabbri Mirco); ha verificato che ci sia regolare concessione al Comune per la tratta che costeggia il fiume dal ponte di Castelnuovo al ponte della barca, conferma che quest’area e’ in concessione al Comune e spera comunque di poter riferire al Consiglio Comunale del 27 circa i problemi sopra citati.

Bandini: Chiede chiarimenti in merito ai contributi previsti dal Comune per chi installasse impianti a Gas o Metano nelle abitazioni che sembra che siano ancora in alto mare e ne chiede il motivo.

Sindaco: Spiega che con il fondo di bilancio di 3.000€ si intendeva dare 300€ a chi decideva di fare questi passaggi andando cosi’ ad integrare i gia’previsti stanziamenti regionali. Sembra pero’ che il contributo regionale venga dato solo se non ci sono altri contributi quindi sta ora approfondendo la questione direttamente con la Regione. Spera per il 27 di saper dire, anche di questa cosa, qualcosa di piu’.

Branchetti: chiede lumi circa la delibera di giunta per il parcheggio nell’area dell’ex macello e per la sua messa in sicurezza. Ritiene un po’ una forzata questa scelta; la delibera risulta anche abbastanza assurda dal momento in cui se l’immobile risultasse vincolato certamente il parcheggio non sarebbe troppo accetto.

Sindaco spiega che tutti sappiamo di dover attendere l’atto deliberativo della Soprintendenza che si attende da oltre un anno. La delibera voleva semplicemente cercare di sfruttare gli spazi liberi; annuncia comunque che ha dato mandato di sospendere le attivita’di progettazione (svolta internamente agli uffici tecnici) perche’ sembra che la Soprintendenza sia prossima alla risposta definitiva.

Branchetti: Chiede che intenzioni ci siano di rinnovare la convenzione con la societa’polisportiva che ha in gestione appunto dette attivita’negli impianti comunali.

Il Sindaco dice che ancora non sono state fatte scelte in merito.

Branchetti: Chiede nuovamente all’Assessore ai Servizi Sociali gli esiti del questionario fatto compilare alle famiglie dei bambini e scolari meldolesi, risultati che dovevano essere presentati entro il 30/04/08.

L’assessore Bellofatto spiega che molti questionari sono stati consegnati alle famiglie per la compilazione anche dopo la data prevista di riconsegna quindi si e’ dato ulteriore tempo; i dati attualmente sono stati tutti recepiti ma sono in fase di controllo e presto verranno portati in Giunta.

1 COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE UFF. RICH.: SINDACO RELAT.: SINDACO

2 SURROGAZIONE CONSIGLIERE COMUNALE DIMISSIONARIO SIG. ROBERTO PETRINI UFF. RICH.: SINDACO RELAT: SINDACO

Il Sindaco inizia le comunicazioni spiegando di aver nominato Paola Zucchi quale nuovo Assessore e riepiloga le deleghe ridistribuite fra i vari Assessori che vengono in parte ridisegnate.

Per la sostituzione del Consigliere Roberto Petrini chiede la surroga con Donatella Bellini che fa accomodare e le riconosce subito una spilla dello stemma del Comune.

Riconosce un applauso a entrambi i cambiamenti ed alle donne artefici degli stessi.

Bandini: da parte del centro destra augura buon lavoro a entrambe porgendo loro i migliori auguri

Branchetti: anche lui si complimenta e fa gli auguri.

Fabbri: spiega di aver assistito nuovamente all’ennesimo giro di valzer, cambiano i suonatori ma non la musica…. Sembra l’epilogo di un film gia’visto. Fa comunque gli auguri alle nuove incaricate.

Pantoli: dopo che Fabbri ha rotto il clima idilliaco rammenta che i giri di valzer sono stati proprio di Fabbri e del suo gruppo, e sottolinea come l’impegno di fare le sostituzioni sia stato mantenuto. Spiega che gli auguri tra di loro se li sono gia’fatti “in cas” e ringrazia tutti per gli auguri.

Ghetti anche lui rinnova i complimenti.

Al momento di richiesta di votazione per la surrogazione del consigliere Bandini sostiene che la votazione non serve. Dott.ssa Gattoni spiega che il valore della votazione della surroga del Consigliere e’ semplicemente una presa d’atto che non ci sono atti ostativi a ricoprire il ruolo. Il voto alla delibera e’ per rendere immediatamente in carica il nuovo consigliere.

Alla fine di un confronto sull’argomento di votare/non votare questa presa d’atto il Consiglio vota all’unanimita’favorevolmente.

3 APPROVAZIONE VERBALI SEDUTE PRECEDENTI (12/05/2008) UFF. RICH.: SEGRETERIA RELAT.: SINDACO

Approvato all’unanimita’– astenuta Bellini perche’ non a conoscenza dei lavori del precedente Consiglio.

4 AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI RICHIESTE PER L’INSERIMENTO NEL PIANO OPERATIVO COMUNALE (POC) DEL COMUNE DI MELDOLA UFF. RICH.: UFF. URBANISTICA RELAT.: GIANSANTE BISERNI

Assessore Biserni: Siccome sono stati previsti dei cambiamenti ai regolamenti urbanistici ed il Comune ha facolta’di eventuali ampliamenti di quanto strutturato gia’nel POC. Spiega l’intenzione di pubblicare un avviso a tutti i proprietari o chi abbia ottenuto delle deleghe, volto a formulare delle proposte su variazioni di destinazione per poter essere inseriti appunto nel prossimo POC. Le proposte devono essere coerenti con il Piano Strutturale Comunale e pervenire entro il 15/09/08 (dando cosi’ oltre i classici 60 gg).

Bandini: chiede dei chiarimenti sul bando e sulla delibera e l’Assessore prontamente spiega andando anche a sottolineare come si svolgera’l’analisi delle domande pervenute.

Branchetti: L’iter e’ sicuramente nuovo e permette di sfruttare a pieno i vari piani gia’formalizzati; finalmente si vedranno gli ambiti territoriali che avranno maggior sviluppo sia abitativo che commercial/artigianale. Ritiene positivo il bando che viene incontro ad un confronto con i proprietari dei terreni, sarebbe bello che gli indirizzi fossero comunque sempre condivisi anche a livello urbanistico (alcuni vincoli e criteri infatti sono stabiliti e spiega come sarebbe bello che anche questi fossero maggiormente condivisi). Rileva positivo che la delega all’edilizia sia rimasta all’Ass. Biserni in continuita’con quanto finora fatto. Esprime la sua perplessita’circa la vicenda dell’Assessore Rossi, riportando quanto l’Assessore Rossi ha dichiarato dopo l’ultimo Consiglio Comunale circa le sue dimissioni e le critiche all’operato dell’Amministrazione. Le dichiarazioni dell’ex assessore fanno veramente capire come la scelta di lasciare sia stata dettata dalle difficolta’che stavano maturando in seno all’Amministrazione, difficolta’che sarebbe bene che l’Amministrazione ammettesse proprio per far spazio al confronto che il suo gruppo ha sempre auspicato. Si augura che le scelte fatte possano rilanciare l’attivita’amministrativa e la partecipazione della cittadinanza. Spera nel futuro di trovare dei punti d’incontro.

Bandini: Spiega che per la collaborazione proposta dal gruppo “La Tua Meldol” non si capisce bene come concretamente si possa realizzare con l’Amministrazione. Spiega che per il suo gruppo avendo appreso della delibera quando la stessa era gia’praticamente pronta e (lunedi’ precedente) ed in due giorni proprio non si riusciva a valutarla e preannuncia che non votera’a favore per questi motivi.

Biserni: quasi due mesi fa la giunta aveva deliberato i criteri del bando e gli orientamenti espressi erano stati comunicati ai vari gruppi. Si dice meravigliato della scelta di voto di Bandini visto che tiene finalmente anche conto di alcune sollecitazioni che lo stesso Bandini aveva avanzato anche in diverse occasioni: necessita’di un albergo, di riuscire a definire l’area delle scuole materne e nido. Spiega che la condivisione con la cittadinanza sul piano urbanistico e’ difficile, magari si puo’ piu’ propriamente parlare di concertazione.

Bandini: controbatte brevemente.

De Socio: Spiega che il 16 alla terza commissione e’ stata presentata tutta la documentazione, era meglio se in quell’occasione emergeva la necessita’di maggior tempo per approfondire e sarebbero stati concessi, il comportamento di “lanciare siluri” in Consiglio Comunale proprio non lo capisce.

Pantoli: ringrazia l’Amministrazione e l’Assessore Biserni per il lavoro fatto per l’elaborazione del bando, torna anche lui a ribadire che individuare le aree in cui il territorio si deve sviluppare e’ appunto un compito fondamentale dell’Amministrazione. Spiega che alla chiusura di questo bando (meta’settembre) saremo solo all’inizio perche’ una volta pervenute tutte le domande le stesse saranno da analizzare e valutare quindi certamente votera’a favore di questo nuovo processo di concertazione; siccome non sono state fatte altre proposte dall’opposizione ritiene assolutamente condivisibile questo lavoro.

Messo ai voti alle 22:05 si hanno contrari Ghetti e Bandini e astenuti Branchetti e Fabbri e tutti gli altri presenti favorevoli.

Questo articolo è stato pubblicato il sabato, giugno 21st, 2008 alle 7:43 pm ed inserito in Consigli Comunali Meldolesi. Puoi tenerti aggiornato sui commenti attraverso il feed RSS 2.0. Puoi scrivere commenti, o fare trackback dal tuo sito.

Scrivi un commento

  • Feed RSS


  • Categorie