Meldolesi.net

Votiamo ogni volta che facciamo la spesa

5th aprile 2008

Votiamo ogni volta che facciamo la spesa

Tappezzati di manifesti, accompagnati in ogni dove da un qualche bel faccione sorridente per me ci stiamo abituando all’idea che si voti effettivamente il 13 e 14 aprile (fra una settimana circa).

Io non sono di quell’idea perche’ penso che il voto piu’ importante lo do quando vado a fare compere, anche solo per nutrirmi e nutrire la mia famiglia.

Se decido di acquistare un prodotto non made in Italy allora voto per qualche bel buco in una montagna o per una bella nave che viaggia in mare con annesso tir che dal porto gironzola per l’Italia; se prendo acqua in bottiglia allora voto per aumentare l’inquinamento nella stessa sostanza che poi vado a bere visto l’inquinamento che produce la creazione e lo smaltimento delle bottiglie ed il loro trasporto; se acquisto la verdura al supermercato allora voto anche per chi la trasporta al mercato ortofrutticolo e per il grossista intermedio, per quello che la acquista e la porta allo stabilimento di smistamento della catena del supermercato … insomma mi pare, al fine, che voti per tante persone intermedie e che il mio voto venga “disperso” non andando a premiare a sufficienza chi invece produce i beni che acquisto.

La capacita’di controllo di una singola persona e’ piuttosto limitata e ristretta mentre se solo ci si mettesse insieme potremmo anche meglio controllare il produttore e, al limite, anche la filiera; dove non arrivo io arrivi tu oppure un altro amico comune.

Per non dire poi di cosa succede quando decido di acquistare prodotti non provenienti da filiera biologica, a quel punto accetto il fatto che si debbano riversare tonnellate di concimi chimici e pesticidi nella terra da cui proveniamo e in cui torneremo … se rimarra’sufficientemente accogliente.

Io ho deciso che il mio voto NON puo’ serenamente andare a chi non si fa scrupoli a spremere la terra o l’animale in modo che possa dare il massimo subito senza preoccuparsi troppo di cosa verra’dopo, io ho deciso di dare la mano alla creazione di una cosa nuova, una cosa che possa effettivamente con il coinvolgimento e l’entusiasmo di ciascuno, cambiare il mio voto.

Per il 13 e 14 potete votare chi vi pare, se volete provare a vedere se il simbolo che avete scelto e’ abbastanza vicino al vostro pensiero provate pure questo bel questionario ma non illudiamoci troppo che cambiera’qualcosa, le cose cambiano solo se cambiamo modo di fare la spesa … venite in un gruppo di Acquisto (a Forli’ al momento ci sono gli inGASati e il GAS GAS) e vedrete che presto saremo abbastanza per creare un gruppo anche meldolese … a quel punto si che il nostro voto servira’:-)

Saluti radiosi

Questo articolo è stato pubblicato il sabato, aprile 5th, 2008 alle 9:30 pm ed inserito in Guppo di Acquisto, Riflessioni. Puoi tenerti aggiornato sui commenti attraverso il feed RSS 2.0. Puoi scrivere commenti, o fare trackback dal tuo sito.

Scrivi un commento

  • Feed RSS


  • Categorie