Meldolesi.net

I rifiuti prodotti in un anno dalla famiglia Giunchi

16th novembre 2007

I rifiuti prodotti in un anno dalla famiglia Giunchi

A Marzo del 2006 aderii, con la mia famiglia (due adulti e due bambini di 7 ed 8 anni adesso), ad un progetto di Legambiente che prevedeva, per qualche mese (a me ne toccavano circa tre), di pesare i rifiuti in base alla tipologia. Pubblicai i risultati del periodo poi, vinta l’iniziale resistenza di mia moglie (devo ammettere che ha una pazienza infinita con me “¦:-)), abbiamo poi proseguito l’esperimento per cercare di fare un anno tondo.Il periodo va quindi dal 04 marzo 2006 al 08 marzo 2007

Fino ad ora fra una cosa e l’altra non sono mai riuscito a pubblicare i risultati e cosi’, visto che mi sono ritrovato il tempo, provo a farlo ora riportando i valori dei singoli pesi in chilogrammi:

Grafico rifiuti

Carta: 110 kg

Vetro: 69kg

Plastica: 26 kg

Metallo: 42 kg

Organico (per compost): 223 kg

Indumenti smessi:16 kg

Rifiuti urbani pericolosi: 4 kg

Altri rifiuti separati: 70 kg

Rifiuto indifferenziato: 144 kg

 

Come si vede la parte del padrone la fa il rifiuto organico (31% del totale) “¦ onestamente avevo il bidone del compost dal 1999 ma non mi ero mai fatto l’idea che facesse un lavoro del genere finche’ non abbiamo iniziato a pesare i rifiuti; comunque questi rifiuti non vengono conferiti in alcun modo in carico ad Hera.

Al secondo posto c’e’ il rifiuto indifferenziato che si prende il suo 20 % e questo purtroppo va a finire incenerito, attualmente…..

Poi viene la carta al 15% circa; in inverno finisce in buona parte nel caminetto per accendere il fuoco e che abbiamo ridotto nel tempo grazie alla scritta “NO PUBBLICITA'” nella buchetta della posta.

Devo dire, per amor di precisione, che le potature delle piante del giardino sono andate a finire negli “altri rifiuti separati” perche’ le ho portate all’isola ecologica mentre gli sfalci d’erba non li ho proprio considerati essendo tornati nel campo direttamente.

Sul resto dei rifiuti c’e’ poco da aggiungere

Magari prossimamente faro’ alcune altre considerazioni su che cosa ci hanno fatto riflettere questi risultati “¦ intanto sono curioso di conoscere le Vostre impressioni “¦.

Saluti radiosi

Questo articolo è stato pubblicato il venerdì, novembre 16th, 2007 alle 10:35 pm ed inserito in Famiglie & bambini, Incenerimento, Riflessioni, Risparmio energetico, Virtuosismi possibili. Puoi tenerti aggiornato sui commenti attraverso il feed RSS 2.0. Puoi scrivere commenti, o fare trackback dal tuo sito.

Scrivi un commento

  • Feed RSS


  • Categorie