Meldolesi.net

Il meldolese Sardo

31st agosto 2007

Il meldolese Sardo

Incredibile come la rete internet ci avvicini e ci permetta di ricollegarci anche a distanza di tanti anni.
Qui’, (al secondo commento) trovate le cose che ci ha scritto Arnaldo Cuccu con anche una bella poesia dedicata proprio a Meldola; ero curioso di sentirlo a viva voce e cosi’ oggi l’ho proprio chiamato…

Ho parlato con una simpaticissima persona che mi ha raccontato tante belle cose e tanti bei ricordi che si porta nel cuore di Meldola.
Incredibile come, solo in dieci anni, Meldola gli sia rimasta nel cuore e nei ricordi. Abitava in via Roma, nella casa di Margherita Samore’ e del figlio Sauro; a proposito, qualcuno li conosce? Sa che siano ancora in circolazione e puo’ darmi elementi utili per ritrovarli? Magri organizziamo un bel ritrovo telefonico … sono convinto gli farebbe piacere.

Mi ha chiesto di dargli del tu e mi ha letto una poesia che ha dedicato alle donne romagnole che era veramente imbattibile (e qui sono certo che colpisco anche alcuni a cui la poesia piace); suo padre lavorava in Comune e lui ora e’ invalido civile che necessita di ventilazione polmonare notturna.

Ha anche un fratello che riposa nel cimitero di Meldola con il suo stesso nome; mi ha anche parlato di don Zanetti e di come lo stesso salvo’ lui ed altri dai tedeschi in un momento delicato con una semplice benedizione impartita in tedesco alla quale i militari, che gia’ avevano imbracciato il fucile, se ne sono andati per la loro strada riponendolo.

E’ stato piacevole parlargli e mi ha chiesto l’indirizzo per inviarmi qualche lettera ed un po’ di documentazione; magari io gli faro’ avere un po’ di piadina romagnola (anche quella gli e’ rimasta impressaa’ 🙂 .

Mi ha detto che mi scrivera’ al computer ma poi mi inviera’ per posta le lettere … Non me la sono sentita di insistere affinche’ facesse tutto con il computer … Ama troppo la carta ….

Abbiamo trovato un vecchio-nuovo Meldolese magari approfondiremo il discorso e la conoscenza di persone cosi’!!!

Saluti radiosi

Questo articolo è stato pubblicato il venerdì, agosto 31st, 2007 alle 10:01 pm ed inserito in Meldolesi all’Estero o fuori Regione. Puoi tenerti aggiornato sui commenti attraverso il feed RSS 2.0. Puoi scrivere commenti, o fare trackback dal tuo sito.

Attualmente ci sono 5 commenti:

  1. 1 On settembre 11th, 2007, arnaldo said:

    Gli amici di Meldola mifarebbero cosa grata se mi dicessero francamente quello che pensano riguardo i miei scritti su questo blog. Mi piace conversare con voi e molte cose ho qui appreso che mi hanno aiutato notevolmente perchè mi facessi un’idea di questa meravigliosa città nella quale voi siete. Certo, anch’io avrei voluto essere là ma non mi è proprio possibile. E questo mi dispiace. Pero’ vi lego ed ogni vostro intervento è scritto, lo credo fermamente, con il cuore. Molti sono i problemi che s’attraversano ad ogni etàma. capirete, quando una persona raggiunge la venerabile età di settantadue anni, le preoccupazioni specialmente quelle riguardanti la salute aumentano. Fatemi sapere se quello che scrivo viene letto da voi. Un cordialissimo saluto dalla Sardegna dal vostro Arnaldo, il meldolese residente a Cagliari.

  2. 2 On settembre 11th, 2007, arnaldo said:

    Scusatemi ancora una volta, quando si scrive in fretta su internet capita di commettere degli errori. C’è una bella differenza tra la parola “lego” e l’altra “leggo”. Non ho alcuna intenzione di legarvi, siete liberissimi di esprimervi come volete. Certissimamente se dovessi scrivervi una lettera o una cartolina non incorrerei in questi errori. Ma sono del tutto involontari.Chi volesse farlo potrebbe scrivermi al seuente indirizzo: Arnaldo Cuccu – via Tagliamento n. 44 – 09122 Cagliari. Grazie.

  3. 3 On settembre 11th, 2007, Romeo said:

    Ciao Arnaldo,
    come d’accordo ci diamo del tu … chiaramente come già ho avuto modo di parlarti sei sempre il benvenuto e queste tue poesie sono per me molto appassionate e anche molto piacevoli.

    L’unica cosa è che per far ordine nelle discussioni cerchero’ di andartele ad inserire tutte insieme su una discussione ad hoc per non fare troppa confusione e per mantenere il filo logico del discorso con il quale si è aperta la discussione senza andare fuori tema.
    Ti chiedo scusa per il ritardo ma … rientro dalle ferie e diversi impegni arretrati mi distolgono un po’ dal blog. Anche altri amici immagino abbiano problemi per cui abbiamo maturato un po’ di arretrati …

    Saluti radiosi

  4. 4 On ottobre 15th, 2007, arnaldo said:

    Ciao Romeo, certissimamente
    molte sono le emozioni
    ch’io provo ma se sono qui

    con voi su questo blog
    tutto diventa nuovo e
    si prosegue nel creare

    immantinente
    con la fantasia dovuta
    una nuova poesia che

    viene ceduta a chi saprà
    accoglierla nel cuore
    quale dono nato

    spontaneamente. Mi
    piacerebbe conoscere
    interamente

    senza nulla tralasciare
    lo stato del vostro mare
    romagnolo. Molte sono

    le località ch’io ricordo.
    Ad esempio Bellaria ch’io
    visitai con i miei genitori

    durante gli anni della mia
    permanenza, quando ancora
    un piccolo ometto di sette

    od otto anni. Oh forse no.
    Si cercava solo di sopravvivere
    alle varie incursioni. Oggi io

    provo le mie buone soddisfazioni
    nel dialogare attraverso parole
    semplici, cordiali.

  5. 5 On ottobre 15th, 2007, Romeo said:

    pensando alla Bellaria di quei tempi sono convinto che se ci tornassi ora resteresti ammutolito.

    Non per niente la riviera romagnola rappresenta un indubbio centro del divertimento a livello europeo e forse non solo, comunque l’Adriatico per me fatica a stare dietro a questa invasione di turisti e spesso si dimostra irrequeito con alghe o condizioni dell’acqua proibitive ad una normale balneazione (io sono critico perchè di una volta mi sono rifiutato di farmi il bagno per questi motivi.

    Comunque Bellaria nell’entroterra è sicuramente un gioiellino architettonico ed è molto piacevole passeggiarci nella zona pedonale abbastanza estesa (mo non troppo…) e con bei negozi.

    Saluti radiosi e come sempre grazie per il tuo contributo.

Scrivi un commento

  • Feed RSS


  • Categorie