Meldolesi.net

Resoconto Consiglio Comunale del 24/07/07 – 2^ parte

29th luglio 2007

Resoconto Consiglio Comunale del 24/07/07 – 2^ parte

Questa e’ la continuazione del precedente articolo

8) MODIFICA PARZIALE REGOLAMENTO D’IGIENE.– UFF. RICH.: UFFICIO ATTIVITA ECONOMICHE RELAT.: GIORGINI GIORGIO MARIO

Nel regolamento d’igiene all’articolo 168 si propongono delle modifiche per lo smaltimento delle carcasse degli animali d’affezione:

  • Rimuovere la necessita’ di avere un certificato medico veterinario per poter procedere nell’incenerimento o nel seppellimento sostituendolo con una dichiarazione di atto notorio a cura del proprietario;
  • Rimuovere l’obbligo di concordare con i servizi sanitari competenti la posizione di seppellimento e predisporre una serie di indicazioni da consegnare all’atto della predisposizione dell’atto notorio di cui sopra per “istruire” il proprietario sulle linee di condotta da seguire.

Fabbri chiede di poter inserire in questa dichiarazione da parte del proprietario anche la scelta di che tipo di smaltimento della carcassa sia stato scelto e, in caso di seppellimento, il luogo della sepoltura per evitare degli spiacevoli inconvenienti. Non potendo modificare i punti di cui sopra in quanto concordati con l’AUSL si propone di predisporre il modello di atto notorio con anche queste indicazioni.
Messo ai voti c’e’ l’unanimita’ dei favorevoli

9) CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI BERTINORO E L’ISTITUZIONE DAVIDE DRUDI PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA — UFF. RICH.: UFF. SERV. SOC. -CULTURA-SPORT-P.I. RELAT.: BELLOFATTO VITO ANTONIO

La convenzione riguarda la fornitura di circa 68200 pasti/anno a 4,75euro/anno e per i prossimi 5 anni.
Rispetto alla convenzione consegnata ai Consiglieri la Segretaria generale illustra alcune modifiche “tecniche” concordate con il Comune di Bertinoro (segnatamente chi e’ delegato a stipulare e sottoscrivere la convenzione, la possibilita’ di creare un comitato mensa unico ed integrato fra i fruitori ed altre modifiche. Viene lamentata da Bandini l’assoluta eccezionalita’ di modificare le convenzioni messe al voto del Consiglio in modo verbale e in questo modo; trattandosi di modifiche “tecniche” l’Amministrazione non ritiene necessario rimandare questo punto. Si passa poi a chiedere quanti dipendenti siano stati assunti negli ultimi anni a seguito dell’incremento dei pasti nel relativo reparto ma il Sindaco non dispone di questi dati e sottolinea che ultimate le razionalizzazioni non potranno che aumentare i posti di lavoro e quindi l’indotto locale. Bandini spiega come con Bertinoro ci sia l’impegno ad assumere due Bertinoresi pertanto questo indotto si spostera’ dal nostro Comune.

Messo ai voti Fabbri si astiene mentre Ghetti e Bandini sono contrari e gli altri sono favorevoli

10) PROROGA CONVENZIONE FRA L’IPAB P. ARTUSI E L’ISTITUZIONE DAVIDE DRUDI PER LA FORNITURA DI PASTI AGLI ANZIANI — UFF. RICH.: UFF. SERV. SOC. -CULTURA-SPORT-P.I. RELAT.: BELLOFATTO VITO ANTONIO

Forlimpopoli chiede di prorogare al 21/12/07 l’attuale convenzione per i pasti agli anziani (costo 7,25euro/pasto) in attesa che si decidano i prossimi accorpamenti dello stesso comune con altri

Messo ai voti c’e’ l’unanimita’ dei favorevoli

11) APPROVAZIONE APPENDICE N. 1 ALLA CONCESSIONE – CONTRATTO DELLE FUNZIONI PUBBLICHE DEL PATRIMONIO E.R.P. —- UFF. RICH.: UFF. SERV. SOC. -CULTURA-SPORT-P.I. RELAT.: BELLOFATTO VITO ANTONIO

Presentazione che poteva capire solo chi aveva sottomano e studiato la documentazione
Messo ai voti 11 favorevoli e due astenuti (Branchetti e Pasini)

12) INTERREG-CARDS-PHARE – CONVENZIONE DI PARTERNARIATO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO NEW NET — UFF. RICH.: UFF. SERV. SOC. -CULTURA-SPORT-P.I. RELAT.: VENTURI LORIS

Ho capito che la sigla NEW sta’ per New European Welfare e che si tende all’armonizzazione del Comune di Meldola con il resto d’europa; Branchetti fa presente che si deve prestare attenzione a perdere di vista i problemi de paese guardando e puntando cosi’ all’internazionalizzazione.
Messa ai voti si hanno 13 favorevoli e e due astenuti (Branchetti e Pasini)

13) CONVENZIONE CON IRST PER SUPPORTO SOCIO ASSISTENZIALE – MODIFICHE — UFF. RICH.: UFF. SERV. SOC. -CULTURA-SPORT-P.I. RELAT.: VENTURI LORIS

In pratica attualmente l’IRST e’ tenuta a dare al Comune 445.400euro +IVA per una serie di prestazioni socio assistenziali tra cui dei pasti (e qui l’ennesimo valore del pasto che e’ stabilito in questa convenzione a 7,20 euro). Con la revisione sostanzialmente questo importo sara’ fatto a consuntivo in base alle prestazioni effettivamente prestate.
Messo ai voti c’e’ l’unanimita’ dei favorevoli

14) ELIMINAZIONE DEI VINCOLI DI CUI ALL’ARTICOLO 18, COMMI PRIMO, QUARTO E QUINTO, DEL D.P.R. 6 GIUGNO 2001, N. 380, RELATIVAMENTE LL’ALLOGGIO DI PROPRIETa’TEDALDI ALIETO, TEDALDI ANNA MARIA, TEDALDI MARIATERESA, TEDALDI MARINO. —- UFF. RICH.: UFFICIO TECNICO COMUNALE RELAT.: ROSSI PIERAUGUSTO

Non ci ho capito nulla; Messo ai voti c’e’ l’unanimita’ dei favorevoli

15) APPROVAZIONE ACCORDO PER L’AGGIORNAMENTO DELLA BANCA DATI NECESSARIA ALLA GESTIONE DELLA TARIFFA DI IGIENE AMBIENTALE (TIA) — UFF. RICH.: UFFICIO ANAGRAFE RELAT.: VENTURI LORIS

In pratica si autorizza Hera ad un collegamento informatico diretto ed al relativo accesso alla banca dati del Comune per meglio controllare i movimenti dei cittadini e per meglio svolgere il proprio servizio di riscossione per la tassa dei rifiuti.

Messo ai voti c’e’ l’unanimita’ dei favorevoli

16) O.D.G. PRESENTATO DAL GRUPPO CONSILIARE “RIFONDAZIONE COMUNISTA – SINISTRA EUROPEA” SU RIPUBBLICIZZAZIONE DELL’ACQUA — UFF. RICH.: SINDACO RELAT.: VENTURI LORIS
Fabbri da lettura del proprio ODG e Pantoli invece sottopone all’attenzione del Consiglio quello votato all’unanimita’ dalla Provincia di FC chiedendo a Fabbri di convergere su quello. Bandini segnala come in a Catanzaro dove il Presidente della Regione e’ di Rifondazione e l’acqua pubblica la situazione sia critica e auspica pertanto vere privatizzazioni con il ritiro di tutte le quote pubbliche per dar modo ai privati di razionalizzare e rendere veramente efficace il servizio. Branchetti rileva come l’ODG di rifondazione sia maggiormente incisivo rispetto a quello Provinciale; lamenta inoltre gli aumenti sensibili al servizio fatti da Hera auspicando appunto la ripubblicizzazione del servizio idrico.

Comunque messo ai voti favorevoli sono 3 (Branchetti, Pasini, Fabbri) e i contrari 10
Per il contrordine del giorno presentato da Pantoli Bandini e’ contro, Fabbri, Ghetti, Branchetti e Pasini si astengono e i rimanenti votano a favore.

17) O.D.G. PRESENTATO DAL CONSIGLIERE STEFANO BANDINI SU SITUAZIONE ORGANICO PERSONALE POLIZIA MUNICIPALE UFF. RICH.: SINDACO RELAT.: VENTURI LORIS

Come annunciato al precedente Consiglio Comunale Bandini chiede un interessamento attivo della Comunita’ Montana per incrementare i due vigili urbani attualmente presenti a Meldola visto che sono oberati di incarichi burocratici. Il Sindaco Venturi sottolinea come recentemente (04/07/07) i Sindaci del comprensorio abbiano deciso di adeguare le carenze e sottolinea come siano gia’ stati assunti e siano in servizio 2 nuovi vigili con incarico a 6 mesi ed uno a tre mesi portando cosi’ il numero al previsto rapporto con i cittadini. Il sindaco si lascia andare poi al discorso sicurezza per il quale questi vigili dovrebbero prevalentemente lavorare ed evidenzia che a questo proposito si avviera’ il progetto “notti sicure” che prevede un terzo turno dei Vigili che va fino alle 03:00 di notte. A seguito del ritrovamento della siringa alle scuole Medie si e’ stabilito che i carabinieri presidino maggiormente le aree pubbliche; si aumentera’ il numero degli sfalci d’erba per mantenere ben presidiabile l’area verde pubblica; si e’ poi votata la variazione di Bilancio per incaricare la Cooperativa Csipm per effettuare un controllo mirato sui parchi pubblici e sulle scuole che, a seguito di accordi con il Direttore Didattico, valuteranno se riescono ad effettuare questi controlli con proprio personale al riavvio delle scuole cosi’ come controlleranno il funzionamento delle illuminazioni esterne per dissuadere eventuali “visite notturne”.
Pantoli richiede a Bandini che alla luce di tutto questo ritiri il proprio ODG e Bandini a seguito di queste attenzioni al problema che era stato sollevato dalla minoranza si ritiene soddisfatto (pur non apprezzando il fatto delle assunzioni temporanee dei Vigili) e ritira il punto.

18) VENDITA AZIONI HERA – PROVVEDIMENTI UFF. RICH.: UFFICIO RAGIONERIA RELAT.: TESEI ROBERTO
Il sindaco spiega che per coprire le spese che si renderanno necessarie per il progetto del centro storico si rendera’ necessaria questa monetizzazione di azioni che a suo tempo non erano disponibili per problemi burocratici e per le quali il Comune ora sta guadagnando molto bene rispetto all’euro iniziale. Spiega che i fondi verranno prima di tutto ricercati tra quelli correnti (oneri urbanizzazione, ecc.) e solo in mancanza di questi si venderanno el azioni strettamente necessarie volta per volta di mano in mano che i progetti saranno pronti. Le opposizioni richiedono in generale una pianificazione tempistica dei tempi degli interventi in base a delle priorita’ ma non e’ stato dato seguito da parte dell’Amministrazione.
L’amministrazione evidenzia come questi soldi verranno investiti in favori di opere per le opere pubbliche.
Messo ai voti si hanno 10 favorevoli, 2 astenuti (Branchetti e Pasini), 3 contrari (Fabbri, Ghetti e Bandini).

Saluti radiosi

Questo articolo è stato pubblicato il domenica, luglio 29th, 2007 alle 12:30 am ed inserito in Consigli Comunali Meldolesi. Puoi tenerti aggiornato sui commenti attraverso il feed RSS 2.0. Puoi scrivere commenti, o fare trackback dal tuo sito.

Scrivi un commento

  • Feed RSS


  • Categorie