Meldolesi.net

Le politiche giovanili

10th luglio 2007

Le politiche giovanili

Questa sera la lista civica “La Tua Meldol” incontrera’ la maggioranza per discutere delle politiche giovanili. Un annoso “problem” anche per la nostra cittadina.
Penso che sul disagio giovanile non vi sia stata una adeguata reazione critica ai luoghi comuni della “saggezza convenzionale”, vale a dire che non si puo’ ridurre le politiche giovanili alla organizzazione di feste o alla presenza in loco di bowling, bar o fargli trovare “tutte le attivita’ che attirano i giovani”.
Cio’ che occorre e’ la capacita’ di una autonoma elaborazione, critica e progettuale che deve cogliere le moltitudini composite di tutti coloro – e vi prevalgono i giovani – che avvertono con disagio il disorientamento provocato dai modelli correnti verso i quali ci si sente inadeguati.
E’ da evitare il pensiero che a Meldola i giovani siano in disagio perche’ sono assenti le strutture, lo stesso disagio si avverte a Milano.
Non e’ costruendo “spazi per i giovani” che si elimina il disagio di vivere a Meldola.
Occorre dare una opportunita’ di crescita, di interazione sociale per cercare di vincere l’immobilismo sociale che porta sempre di piu’ il figlio dell’operaio a fare l’operaio e quello del professionista a fare il professionista.
Certo che un blog non e’ la sede adatta per fare progetti, ma per Meldola sarebbe semplice cominciare a fare accordi con il Comune di Forli’ per promuovere presso i ragazzi di Meldola l’accesso alle strutture sportive e culturali raggiungibili grazie ai collegamenti garantiti da e-bus che anche il nostro comune finanzia lautamente. Facciamo di e-bus il veicolo di interazione sociale dei ragazzi di Meldola.
Mettiamo a frutto le ricchezze dei comuni vicini, Forli’ e Forlimpopoli, visto che noi non ne abbiamo.
Sono desideroso di approfondire l’argomento.

Questo articolo è stato pubblicato il martedì, luglio 10th, 2007 alle 2:00 am ed inserito in Giovani Meldolesi, Politica apartitica. Puoi tenerti aggiornato sui commenti attraverso il feed RSS 2.0. Puoi scrivere commenti, o fare trackback dal tuo sito.

Attualmente ci sono 4 commenti:

  1. 1 On luglio 10th, 2007, Elena Zaccheroni said:

    Credo che i primi a dover essere interpellati sull’argomento debbano essere proprio loro, i nostri giovani.Sarebbe opportuno pertanto confrontarsi direttamente con loro e cercare di capire di cosa avvertono la mancanza. Per far questo, penso ad una Consulta comunale dei giovani e dei giovanissimi nella quale trovino spazio i quattordicenni cosà come i diciottenni e i ventenni, portatori, molto probabilmente, di esigenze diverse.
    Personalmente sono convinta che proponendo ai nostri ragazzi iniziative che li coinvolgano in prima persona (eventi musicali, teatrali, sportivi, ecc) si trovi da parte loro consenso e adesione a patto pero’ che queste iniziative “parlino il loro linguaggio”.

  2. 2 On luglio 10th, 2007, age said:

    Concordo con Elena.
    Le politiche giovanili si fanno per i giovani con i giovani e se vogliamo che Meldola non diventi un “dormitorio”, dobbiamo puntare sul futuro del paese e saper rispondere alle esigenze della popolazione giovane.
    Facile pensare che i giovani abbiano bisogno solo di svaghi e di divertimenti ! Coinvolgiamo i nostri figli e i nostri nipoti, parliamo con loro e cerchiamo di capire in quale Meldola vogliono vivere, cosa necessita a questo “ridente paesotto ai piedi delle colline” per far loro decidere di abitarci….?

  3. 3 On luglio 11th, 2007, Romeo said:

    Spero che qualcuno ci avvisi di cosa si è discusso ieri sera … sono curioso come una scimmia… per il resto concordo al 100 % che si devono coinvolgere i giovani per stabilire che “politiche” è meglio attuare per loro!!!

    Saluti radiosi

  4. 4 On luglio 12th, 2007, Samuele Branchetti said:

    L’incontro di cui si parla non è stato con la maggioranza, ma con i Democratici di Sinistra di Meldola.
    Abbiamo avuto modo di confrontarci su diverse proposte relative alle politiche giovanili ( molte delle quali le potete trovare anche sul blog http://www.latuameldola.it sezione “Per i giovani” ).

Scrivi un commento

  • Feed RSS


  • Categorie