Meldolesi.net

Lo stato di avanzamento de “LEX Macello”

20th maggio 2007

Lo stato di avanzamento de “LEX Macello”

inserito in LEX Macello |

Come avrete avuto modo di vedere la lista civica ha proposto ufficialmente all’Amministrazione il problema principale per il quale, al momento, non si puo’ indire un referendum cittadino come succede in tante altre citta’ su argomenti simili.

In pratica a Meldola manca la famosa figura per fare il punto e cioe’ manca il regolamento per il referendum consuntivo e senza questo regolamento e’ praticamente impossibile procedere in alcun modo: non si sa’ come raccogliere le firme, non si riesce a dare allo strumento una sua seppur minima valenza.

Io personalmente ho gia’ fatto presente alla recente riunione pubblica organizzata dalla destra che sono disponibile a stare ai seggi anche gratis (lo faccio per il mio paese) e garantisco la mia massima imparzialita’; sono convinto che anche altri lo farebbero e cosi’ costerebbe anche poco.

Sono sicuro che la nostra Amministrazione prendera’ in serio esame questa richiesta (protocollata proprio in data 19/05/2007) anche perche’ chi governa con l’appoggio della maggioranza del paese non deve assolutamente temere uno strumento altamente democratico come il referendum e non dovrebbe temere nemmeno l’esito del referendum stesso. Se si riscontrera’ che il cammino del regolamento non avra’ una via preferenziale e non sara’ assolutamente presa in considerazione questa legittima richiesta allora si potranno trarne le conclusioni del caso.

Addirittura, per comodita’, la lista civica ha anche allegato alla richiesta una bozza di regolamento traendolo da altri comuni con le nostre caratteristiche quindi spero che non emerga la scusante della difficolta’ a deliberare una cosa che e’ solo da “perfezionare” tra le varie componenti politiche.

Sinceramente ogni volta che rientro nel discorso dell’ex macello mi trovo sempre piu’ a terra perche’ per ogni spiraglio che si apre altri 100 vengono forzatamente chiusi; nonostante qualche amministratore (uno…) abbia promesso di venire a commentare sul blog per spiegare per bene la scelta poi non succede nulla; nonostante ci sia stato promesso un incontro in cui spiegare i piani per Meldola poi l’incontro non si vede avvenire e, forse, anche il fatto di slittarlo sempre piu’ in avanti (mancano 11 giorni alla fine del mese in cui ci era stato indicato questo incontro pubblico) va’ a favore di un piano preciso.

Comincio proprio a pensare che la marcia silenziosa proposta dalla destra possa ravvivare l’attenzione che va’ scemando per l’incipiente arrivo dell’estate e del periodo delle ferie (anche questo volge a totale e completo sfavore).

Comincio a pensare che sia forse giusto lasciare andare per la sua strada (o il suo parcheggio) questa cosa ma poi mi arrivano incipit e provocazioni che mi fanno tornare subito in altri pensieri … sono confuso … ma non sono felice 🙂 !!!

Saluti radiosi

Questo articolo è stato pubblicato il domenica, maggio 20th, 2007 alle 8:33 am ed inserito in LEX Macello. Puoi tenerti aggiornato sui commenti attraverso il feed RSS 2.0. Puoi scrivere commenti, o fare trackback dal tuo sito.

Attualmente ci sono 3 commenti:

  1. 1 On maggio 21st, 2007, Elena Zaccheroni said:

    Mi dispiace avvertire una nota di sconforto nelle parole di Romeo. Credo che quando si decide di impegnarsi sia inevitabile attraversare anche dei momenti di crisi perchà© le cose pare non vadano avanti o l’indifferenza regni sovrana. Ma è solo un’impressione. E te lo stanno a dimostrare gli interventi (non solo a parole) di Samuele Branchetti cosଠcome l’assemblea indetta dal centro-destra di recente.
    Ora stiamo a vedere come si comporterà la maggioranza. Sono certa che se ha dichiarato pubblicamente di voler indire un confronto con la cittadinanza, lo farà .
    Tu comunque secondo me hai fatto un gran servizio ai Meldolesi ad attivare questo blog e spero che nei giorni a venire queste pagine ospitino i contributi di tanti nostri concittadini, dei nostri amministratori in primis, in merito alla questione dell’ex macello cosଠcome di qualsiasi altro argomento che stia loro a cuore.
    Personalmente mi auguro che a breve qui si dibatta di bambini, di adolescenti, di anziani, di disabili e che proprio da qui partano iniziative volte a venire incontro alle esigenze di queste importanti componenti della popolazione.
    Quanto all’arrivo dell’estate non mi preoccuperei piu’ di tanto. Chi si interessa al sociale non credo si fermi. E per chi si disinteressa di tutto, salvo lamentarsi poi ad ogni occasione, il cambio di stagione è ininfluente.
    Forza e coraggio dunque, ci attendono impegni importanti!

  2. 2 On maggio 24th, 2007, Elisa said:

    Che succede?
    ….io me ne sono stata in silenzio per un po’…ma la voglia di FARE non è affatto diminuita..ogni volta che passo di fianco all’ex-macello lo accarezzo con lo sguardo e rinnovo la mia promessa…TU NON MORIRAI!!!!!!!!!Romeo che si fa?Su Su Su : ) anche io non vorrei aspettare in vano l’incontro che non avverrà mai…l’altra sera tornando a casa dall’incontro indetto dalla destra ero furibonda,aspettavo che mi scoppiasse un’ulcera da un momento all’altro!
    Amo questo paese e vedere che si sta decomponendo sotto i miei olcchi mi fa innervosire…e a volte le parole non servono piu’…

    NON MI ARRENDO ALL’OTTUSITA’,ALL’IGNORANZA E ALLA SUPERBIA!!!!!!!!!!
    CREDO AI SOGNI,QUELLI FATTI AD OCCHI APERTI CON LA FORZA E L’INGENUITA’ DEI BAMBINI…NIENTE è IMPOSSIBILE.

    A presto Sognatori.

  3. 3 On maggio 31st, 2007, romboli.gilberto said:

    Cari Samuele e Giovanni, consiglieri comunali della LA Tua Meldola,
    grazie per aver dato corso alla richiesta di regolamento, fateci sapere quando il consiglio discuterà la cosa.
    Sarà interessante esserci.

Scrivi un commento

  • Feed RSS


  • Categorie